Attualità
Attualità

Il Prefetto visita l'Ospedale e l'hub vaccinale Santa Chiara

Il Prefetto visita l'Ospedale e l'hub vaccinale Santa Chiara
Attualità Vercelli e dintorni, 04 Febbraio 2022 ore 12:59

Il Prefetto di Vercelli Lucio Parente in questi giorni ha effettuato una visita all'Ospedale Sant'Andrea di Vercelli e all'hub vaccinale dell'ex Monastero di Santa Chiara, per conoscere il Presidio ospedaliero e le attività sanitarie in questo periodo di emergenza Covid.

Mercoledì la Direzione Generale dell'Asl ha accompagnato il Prefetto in visita tra i principali reparti dell'Ospedale, dalla Chirurgia al Pronto soccorso, fino alle Malattie infettive, dove in piena sicurezza, è stato mostrato e spiegato al Prefetto cosa significhi in termini di disagio fisico, per le persone che necessitano di ausilio nella respirazione, indossare il casco per giorni e giorni.

Il Prefetto ha avuto un confronto, oltre che con la Direzione, anche con alcuni Direttori di Struttura sulle attività svolte nei reparti, sia ordinarie sia collegate alla pandemia.

La gratitudine e riconoscenza del Prefetto

Nella circostanza il Prefetto ha voluto esprimere gratitudine e riconoscenza nei confronti in particolare del personale medico, infermieristico e sanitario che ha gestito in questi due anni, nonostante le molteplici difficoltà, l’emergenza pandemica da COVID-19, con eccezionale impegno e straordinaria professionalità.

Giovedì, invece, insieme con il Sindaco di Vercelli Andrea Corsaro, padrone di casa e profondo conoscitore della storia e dell’architettura della città, il Direttore Generale dell’ASL e il Prefetto hanno visitato l'hub vaccinale dell'ex Monastero di Santa Chiara.

Anche in questa occasione il Prefetto ha ringraziato sia il personale sanitario sia i volontari per la preziosa disponibilità assicurata ai fini della realizzazione della campagna vaccinale.

Nuovi orari hub vaccinali

A tal proposito è importante ricordare che dal mese di febbraio l'attività degli hub vaccinali è stata rimodulata con la chiusura del Centro fiere di Caresanablot, a partire dal 7 febbraio, e il mantenimento delle sedi di via Farini a Vercelli, del teatro Pro loco di Borgosesia e della ex sede degli Alpini di Santhià.

Da questo mese la vaccinazione per tutte le persone over 12 sarà consentita sia su prenotazione sia ad accesso diretto.

4 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter