Attualità
Attualità

Il folletto Farfoj entusiasma i bimbi vercellesi

Evento promosso dall'assessore Gianna Baucero con la scrittrice Elisabetta Milanese.

Il folletto Farfoj entusiasma i bimbi vercellesi
Attualità Vercelli e dintorni, 02 Aprile 2022 ore 18:41

"Siamo qui per divertirci, conoscerci e imparare, ma soprattutto oggi siamo qui per incontrare un nuovo amico: il Folletto Farfoj". Così, oggi in Ludoteca, ha esordito l'assessore Gianna Baucero, che per un giorno ha fatto sentire di nuovo la sua voce da insegnante.

L'incontro si è svolto presso la Biblioteca Civica Sezione ragazzi, in via G. Ferraris, ed è stato un nuovo appuntamento con i giochi, l'allegria ma anche con la lettura e l'ascolto di storie divertenti. Il protagonista di oggi era, appunto, il Folletto Farfoj, un personaggio spiritoso creato da Elisabetta Milanese con bellissime illustrazioni di Elena Maiorano . Le attività ludiche sono state organizzate dalle cooperative Accento e Progetto Donna Più. Il progetto è stato costruito dall'assessore all'istruzione Gianna Baucero, che con Elisabetta Milanese ha consegnato un nutrito numero di copie del "Folletto Farfuoj in beneficenza per il reparto pediatrico dell'ospedale Sant'Andrea di Vercelli e per l'ambulatorio di pediatria di Borgosesia.

Le copie sono state consegnate all'assessore Ombretta Olivetti, che per l'occasione era presente in rappresentanza dell'ASL di Vercelli e dell'associazione oncologia pediatrica. Ad Ombretta Olivetti sono state consegnate anche copie del libro destinate al reparto di oncologia pediatrica dell'ospedale Regina Margherita di Torino. Tre turni, dalle 15 alle 17, hanno visto succedersi circa 50 bambini, nel totale rispetto delle misure di sicurezza. "Siamo molto vicini ai bisogni dei bambini e queste attività sono state tutte molto apprezzate" ha concluso l'assessore Baucero. " Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato e spero di ritrovarvi tutti qui al più presto".

10 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter