Attualità
Novità

Diritti e bolli per le patenti: ora si può fare solo online

Lo comunica l'Asl, bisogna per forza utilizzare Pago PA.

Diritti e bolli per le patenti: ora si può fare solo online
Attualità Vercelli e dintorni, 17 Febbraio 2022 ore 10:37

L'ASL Vc comunica, per quanto di propria competenza, una novità per il pagamento di diritti e bolli relativi alle pratiche patenti che sarà problematica per i meno digitalizzati.

La nuova modalità di pagamento introdotte dal Ministero infrastrutture e Mobilità Sostenibili, infatti, hanno mandato in pensione il classico bollettino postale. Dal 14 febbraio non è più possibile pagare diritti e imposta di bollo con tale modalità.

Pertanto si dovrà procedere al pagamento in base alla tipologia di patente (conseguimento, rinnovo, revisione, duplicato, riclassificazione) con le seguenti modalità:

Solo con Pago PA

Attestazione del versamento relativo ai diritti in favore del DDT di Euro 10,20 da effettuarsi attraverso il sistema di pagamento PagoPA. Indicazioni sul sito www.ilportaledellautomobilista.it;

Attestazione del versamento relativo ail'imposta di bollo in favore del DDT di Euro 16,00 da effettuarsi attraverso il sistema di pagamento PagoPA. Indicazioni sul sito www.ilportaledellautomobilista.it.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter