Attualità
Attualità

Dago e Stecco: “Alluvione 2020, in arrivo altri 13 milioni di euro per la Provincia e 25 Comuni del Vercellese: ecco i 55 interventi di ripristino dei danni”

Dago e Stecco: “Alluvione 2020, in arrivo altri 13 milioni di euro per la Provincia e 25 Comuni del Vercellese: ecco i 55 interventi di ripristino dei danni”
Attualità Vercelli e dintorni, 29 Marzo 2022 ore 08:01

La Regione a maggioranza Lega ha ottenuto da Roma lo sblocco di un nuovo pacchetto di interventi per il ripristino dei danni dell’alluvione del 2 e 3 ottobre 2020. Complessivamente si tratta di 66 milioni, 13 dei quali saranno destinati alla Provincia, a 25 Comuni del Vercellesi e ad altri enti del territorio per la realizzazione di 55 progetti.

Proseguire con i lavori e mettere in sicurezza

“La difesa delle nostre comunità è uno dei grandi obiettivi politici della Regione a maggioranza Lega - commentano i consiglieri vercellesi della Lega Salvini Piemonte Angelo Dago e Alessandro Stecco - e questa nuova tranche di trasferimenti ne è la prova più tangibile. Con queste risorse, i Comuni e la Provincia potranno continuare a mettere mano ai danni causati dai nubifragi dell’autunno di due anni fa, uno degli eventi più drammatici del nostro recente passato. In particolare, si potrà intervenire per la messa in sicurezza delle aree colpite, con opere capaci di prevenire altre calamità e azioni dirette sui corsi d’acqua, oltre che con il recupero del patrimonio pubblico e delle reti viarie”.

Il contributo più alto a Cravagliana

Sarà Cravagliana, con sette progetti per un totale di 1,334 milioni di euro, a ricevere il contributo più alto. Una somma che permetterà innanzitutto la sistemazione del torrente Meula a difesa della frazione Grassura, oltre alla messa in sicurezza della strada comunale e del ponte per frazione Selva. A seguire, Alagna Valsesia con tre interventi per 1,195 milioni di euro sul Sesia e sul torrente Mud. Un milione e 60mila euro andranno invece a Fobello, con il nuovo ponte sul torrente Roj e il riassetto dell’alveo del Rio Boro. Un milione di euro è poi destinato a Varallo, per il ripristino delle infrastrutture danneggiare e la manutenzione dell’alveo del torrente Croso di Morca.

Il dettaglio dei beneficiari

A beneficiare dei fondi che la Regione è riuscita a far sbloccare anche Alto Sermenza (245mila euro), Boccioleto (260mila euro), Borgosesia (520mila euro), Campertogno (408mila euro), Carcoforo (70mila euro), Cellio con Breia (50mila euro), Civiasco (55mila euro). L’elenco continua con Guardabosone (192mila euro), Mollia (257mila euro), Pila (52mila euro), Piode (150mila euro), Quarona (500mila euro) e Rassa (351mila euro). A chiudere, Rimella (435mila euro), Rossa (55mila euro), Scopa (550mila euro), Scopello (205mila euro), Serravalle Sesia (75mila euro), Valduggia (227mila euro), Vercelli (250mila euro) e Vocca (218mila euro).

Due milioni e mezzo andranno invece alla Provincia di Vercelli. Mezzo milione servirà per la messa in sicurezza della strada provinciale 76 della Cremosina, 800mila per la strada provinciale 105 nel comune di Quarona e un milione e 200mila euro per la strada provinciale “Borgosesia-Guardabosone”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter