Menu
Cerca
Reportage per caso

Caserma Garrone: le "casette" discarica

Una curiosità in un luogo in cui dovrà poi cambiare tutto.

Caserma Garrone: le "casette" discarica
Attualità Vercelli e dintorni, 02 Giugno 2021 ore 16:12

Una curiosità, ma con un piccolo giallo.

Qualche giorno fa, costretto a parcheggiare nel cortile della Garrone per mancanza di spazio altrove ho notato che i “garage” o casematte, come volete che sono ricavati dietro al muro di cinta che dà su Corso Italia avevano le porte aperte. Inevitabile curiosare dentro. Ecco allora che la maggior parte di questi sono vere e proprie discariche da tempo immemore e le foto lo testimoniano, in alcune sembra esservi traccia di vere e proprie “residenze”.

Porte aperte al mattino, accostate la sera

Ebbene, passando alla sera gran parte delle porticine, fatiscenti come tutto il resto, erano chiuse. O meglio, accostate. Il rischio che possano essere utilizzate come ricoveri improvvisati c’è tutto.

Nel giro di un anno o poco più qui tutto cambierà comunque, quando si aprirà il cantiere da 12 milioni di euro per le «Scuole Innovative», progetto seguito dalla Provincia di Vercelli. Un dettaglio poteva far intuire che le operazioni di sgombero fossero già cominciate. Ma la Provincia al momento non ha ancora in carico l’area e dunque non sta operando. Comunque sia noi segnaliamo la cosa perché ci pare non solo curiosa ma da attenzionare da parte delle autorità di competenza.