Attualità
Attualità

Caos in zona Montefibre: portone scassinato e spazzatura non ritirata da settimane

Accesso libero all'interno dell'ex stabilimento.

Caos in zona Montefibre: portone scassinato e spazzatura non ritirata da settimane
Attualità 18 Luglio 2022 ore 10:03

Caos al rione Cervetto nell'area ex Montefibre. Nella notte fra sabato e domenica è stato forzato e spalancato uno dei portoni principali di accesso all'ex fabbrica e nella cui area erano cominciati i lavori per il mega centro commerciale Coop, di cui però non si è più saputo nulla. L'area è ovviamente pericolosa e il portone è rimasto spalancato per diverso tempo, nella giornata di domenica non sembra esserci stato un intervento della polizia locale o di forze dell'ordine.

Oggi lunedì 18 luglio, alle ore 10,30, l'accesso risultava ancora totalmente spalancato e chiunque può entrare nel complesso.

5 foto Sfoglia la gallery

Spazzatura lasciata a fermentare al sole

A pochi metri di distanza, nella stessa zona, meno grave ma pesante, visto il caldo, è la spazzatura mai raccolta nelle ultime tre settimane del supermercato di via Szego, sempre nella stessa zona. Una situazione che andrebbe sanata al più presto.

4 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter