Attualità
Vercelli

Anziani coniugi si spengono insieme: addio ai Borré

Cordoglio a Vercelli e nel Novarese per la scomparsa dei genitori del primario Silvio Borré.

Anziani coniugi si spengono insieme: addio ai Borré
Attualità Vercelli e dintorni, 05 Luglio 2021 ore 12:20

Si sono spenti a sole tre ore di distanza uno dall’altro, dopo una vita insieme: Maggiora dà l’addio ai coniugi Borré, genitori del primario del reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Sant’Andrea di Vercelli.

Tre ore di distanza

Lui aveva 96 anni, lei 90. Dopo una vita trascorsa insieme, la morte li ha separati solo per poche ore. Si sono spenti a sole tre ore di distanza, infatti, i coniugi Borré: lo riporta Notizia Oggi. I due anziani vivevano nella loro casa di Maggiora. Sono i genitori del medico Silvio Borré, primario del reparto di Malattie Infettive all’ospedale di Vercelli.

I messaggi

«La Direzione Generale dell'Asl di Vercelli è vicina al dottor Silvio Borrè, primario di Malattie infettive impegnato in prima linea durante l'emergenza Covid, colpito in queste ore dal grave lutto di entrambi i genitori – hanno fatto sapere attraverso i social network dall’azienda sanitaria - La Direzione e i colleghi esprimono le più sentite condoglianze». Tanti gli utenti che si sono uniti al cordoglio della famiglia con messaggi di stima e supporto.