Altro
Attualità

Rotary e Associazione Diabetici Vercelli insieme per "Progetto Diabete"

Un mese di screening gratuito e una giornata dedicata per prevenire il diabete.

Rotary e Associazione Diabetici Vercelli insieme per "Progetto Diabete"
Altro Vercelli e dintorni, 08 Aprile 2022 ore 08:25

Rotary Club Vercelli e Associazione Diabetici della Provincia di Vercelli “Prof. Egidio Archero” insieme per un grande progetto di service a favore della collettività un mese di screening gratuito e una giornata dedicata per prevenire il diabete.

13 Club vercellesi uniti per la lotta contro il diabete

Il “Progetto Diabete” vede impegnati 13 Club nell’ambito del Distretto Rotary 2031 Vercelli, 7 aprile 2022 – Rotary Club Vercelli e Associazione Diabetici della Provincia di Vercelli “Prof. Egidio Archero” uniscono le forze per promuovere un importante progetto di prevenzione relativo alla malattia del diabete, che ogni anno colpisce sempre più adulti ma anche bambini in tutto il mondo. Basti pensare che secondo le stime dell’International Diabetes Federation, già nel 2017, si contavano nel mondo circa 425 milioni di persone affetti da diabete, prevedendo che nel 2030 potrebbero salire all’incirca a quota 552 milioni. Per quanto riguarda l’Italia, la Società Italiana di Diabetologia, già nel 2018 stimava circa 4 milioni di persone con diabete, senza contare chi non sa di essere malato, oltre agli altri 7 milioni di italiani in condizione di “pre-diabete”, ovvero vicini alla completa manifestazione della malattia.

Le iniziative

Due in particolare le iniziative che insieme verranno portate avanti nel futuro prossimo. In primo luogo, a partire da sabato 9 aprile e fino a martedì 10 maggio chiunque potrà sottoporsi ad uno screening diabetologico gratuito, ovvero alla misurazione della glicemia (a digiuno), presso tre farmacie della città di Vercelli: Giachino (piazza Cavour 32), Dallari (via Lanza, 7) e Moderna (corso Libertà, 11). Inoltre, venerdì 6 maggio, dalle ore 8.00 alle 14.00, in piazza Cavour, è in programma una giornata per fornire materiale informativo e sensibilizzare sulle problematiche legate al Diabete “tipo2” e sull’importanza della prevenzione. Il tutto con il supporto e la collaborazione del personale medico del Reparto di Endocrinologia e Diabetologia dell’ospedale Sant’Andrea di Vercelli, diretto dalla dottoressa Roberta Paltro. Queste iniziative rientrano nell’ambito del “Progetto Diabete”, - rilevante programma di service che ha visto come promotore Michele Clemente, socio del Rotary Club Borgomanero-Arona - che coinvolge 13 Club del Distretto Rotary 2031, fra cui il Rotary Club Vercelli, e che si concluderà a giugno di quest’anno con un importante convegno organizzato in collaborazione con l’Università del Piemonte Orientale.

In piazza per sensibilizzare

“Siamo molto soddisfatti che il progetto distrettuale dedicato alla prevenzione del diabete stia sempre più prendendo forma. Dopo la donazione, a novembre 2021, al reparto di diabetologia dell’ospedale di Vercelli, di poltrone destinate alle pazienti in gravidanza che devono effettuare la curva da carico glicemico, oggi offriamo la possibilità di poter misurare gratuitamente la glicemia, un esame molto semplice ma che permette di evitare grandi problemi un domani. Inoltre, sempre in collaborazione con l’Associazione Diabetici, saremo in piazza per spiegare come e perché è possibile prevenire questa tipologia di malattia. Del resto, se sappiamo che per il diabete c'è una predisposizione genetica, la ricerca ha però dimostrato che le persone “a rischio” possono ridurre le probabilità di ammalarsi adottando stili di vita più corretti”, commenta Luca Aguggia, Presidente del Rotary Club Vercelli e medico di base presso la Casa della Salute di Santhià. Ma non è tutto.

“Grazie al progetto di service del Rotary Club Vercelli siamo in dirittura di arrivo con un altro importante traguardo, - afferma Valter Manzini, vice presidente dell’Associazione Diabetici della Provincia di Vercelli “Prof. Egidio Archero” – in quanto stiamo collaborando al fine di inserire, all’interno del reparto di diabetologia, un professionista qualificato in podologia, in modo da riportare all’ospedale Sant’Andrea della città, un ambulatorio dedicato alla difficile problematica del piede diabetico. Ambulatorio che si auspica possa diventare operativo già a partire dal prossimo mese di giugno”.

Informazioni

Per info: Chiara Conti Presidente Comunicazione e Relazioni Pubbliche Rotary Club Vercelli 347-5434815 chc.conti@gmail.com

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter