Menu
Cerca
Cronaca

Santhià Plasticfree: nuovo appuntamento per chi vuole un ambiente sano e pulito

Domenica 18 aprile appuntamento anche a Vercelli.

Santhià Plasticfree: nuovo appuntamento per chi vuole un ambiente sano e pulito
Eventi Santhià, 13 Aprile 2021 ore 09:44

Il prossimo 18 aprile, data nazionale, Plasticfree sarà a Santhià per un appuntamento salva ambiente, manifestazione organizzata con il patrocinio del Comune.
«Santhià non è nuova all'evento - comm e nt a Riccardo Pulze, responsabile provinciale dell'Associazione e nello specifico di Santhià - abbiamo già fatto una raccolta lo scorso 27 settembre e aveva avuto un buon riscontro. Obiettivo nella specifico è di 100mila chili di raccolta plastica nelle 160 città partecipanti a oggi in tutta Italia e speriamo di raggiungere l'obiettivo. Siamo fiduciosi - prosegue Pulze - l'arancione del Piemonte ci permetterà di organizzare l'evento, ma ci riserviamo per le condizioni climatiche che se non dovessero consentirne l'attuazione sarà rimandato ad altra data solo dove occorre e non annullato».

Come partecipare

Plasticfree è nata nel 2019 con l'idea di sensibilizzare il più possibile sulla tematica ambientale e sui rischi che comportano certi atteggiamenti i suoi associati con il loro contributo vogliono fare la differenza per cambiare. Attraverso i social media nel tempo sono diventati forti: la settimana scorsa sono stati intervistati a Striscia la Notizia e poi l'emittente radiofonica RTL; Plasticfree punta molto sui giovani perché aiutino il loro futuro.

Partecipare è semplice, basta andare sul sito www.plasticfree.it e cliccare sul link dell'evento diretto, oppure attraverso la sezione eventi dove si trovano tutte le città aderenti alla giornata nazionale e selezionando la provincia di appartenenza si troverà un pulsante dedicato alla propria località che apre un form da compilare, i partecipanti sono assicurati per eventuali incidenti, non occorre nessun contributo, l'evento è finanziato solo dallo sponsor, storico, “Flowe”, finanziaria di carte prepagate che donerà i vari gadget il giorno dell'evento. Tutti possono partecipare anche i minori ai quali verrà fatta compilare una liberatoria in loco. Gli organizzatori chiedono ai partecipanti di presentarsi con abbigliamento adeguato e portare dei guanti da lavoro o da giardinaggio, l’associazione ne mette a disposizione, ma le quantità sono limitate.

Doppio appuntamento

L'appuntamento è per domenica 18 aprile alle 15 in piazza Zappelloni, area mercatale e il tutto verrà fatto nel rispetto delle disposizioni previste per il contenimento della pandemia, quindi presentarsi con la mascherina. Manifestazione che si svolgerà anche a Vercelli con raduno fissato alle 14 in Tangenziale Ovest con accesso da via Facchinetti.