Menu
Cerca
SETTIMANA VIVALDIANA NAZIONALE 2021

Concerto a San Germano Vercellese il 30 maggio, Omaggio a Bach & Vivaldi

Concerto a San Germano Vercellese il 30 maggio, Omaggio a Bach & Vivaldi
Eventi Vercellese, 25 Maggio 2021 ore 10:24

La Settimana Vivaldiana Nazionale, ideata ed organizzata dall’Associazione Musicale Antonio Vivaldi, giunta quest'anno alla sesta edizione, è una manifestazione Culturale e Turistica di rilevanza internazionale che si svolge annualmente nel mese di maggio in Italia ed in Europa ed avente come “focus” principale la valorizzazione del grande patrimonio artistico-musicale legato alla figura del celebre musicista veneziano Antonio Vivaldi attraverso la pubblicazione di lavori di ricerca musicale e musicologica e l'organizzazione di conferenze, convegni, seminari e concerti. L’iniziativa culturale-musicale diventa ancora più significativamente importante se si ricorda che la prima ed anche, purtroppo unica, “settimana musicale” avente come “focus” Antonio Vivaldi fu realizzata nel lontano 1938 a Siena ad opera di grandi musicisti italiani del tempo quali Alfredo Casella e Gian Francesco Malipiero.

Settima edizione

La Settimana Vivaldiana Nazionale, inoltre, risulta inserita quale “manifestazione artistica di rilevanza nazionale” nel Festival Cameristico Nazionale “I Concerti della Montagna e del Mare” giunto quest’anno alla XVII Edizione.
Il Festival Nazionale ha ottenuto fin dalla prima edizione l’adesione del Presidente della Repubblica Italiana, ottenendo per numerose edizioni anche il Premio di Rappresentanza, il Patrocinio del Senato, della Camera dei Deputati con l'assegnazione della Medaglia, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ottenendo per due edizioni il Premio e del Ministero per i Beni ed Attività Culturali e Turismo (MIBACT); a partire dall’anno 2019 la Settimana Vivaldiana Nazionale ha inoltre ottenuto il Patrocinio del Consulat général de France à Milan, e dal 2020, delle Regioni Piemonte e Veneto, delle Provincie di Novara, Alessandria, Vercelli, Verbano-Cusio-Ossola e Pavia nonché della Camera di Commercio di Pavia.

Carattere internazionale

Dall’edizione 2018 la Settimana vivaldiana ha assunto carattere internazionale con appuntamenti nel Regno Unito (a Canterbury nella storica cornice della Conquest House) mentre nel 2019 è approdata ad Amsterdam, con un concerto vivaldiano tenuto dall’orchestra da Camera Italiana Antonio Vivaldi.
Nel 2020, l’avvento della pandemia da Covid 19, ha purtroppo impedito la trasferta all’estero, ma seppur con notevoli difficoltà, si è rispettato il calendario degli appuntamenti in Italia anche se slittato temporalmente ai mesi di settembre ottobre.
Nell’ambito della programmazione artistica della VI° Edizione della manifestazione vivaldiana, inoltre, è previsto l’evento del Vivaldi’s Tour 2021 con una tournée di concerti vivaldiani dell’Orchestra da Camera Italiana “Antonio Vivaldi “ in Germania.

Concerti Inaugurali Settimana Vivaldiana Nazionale:

2016: I Edizione, Santa Margherita Ligure (GE), Villa Durazzo
2017: II Edizione, Venezia, Sala della Musica dell’Ospedaletto
2018: III Edizione, Venezia, Scuola Grande di S. Marco
2019: IV Edizione, Alassio (SV), Ex Chiesa Anglicana
2020: V Edizione, Saint Vincent (AO), Centro Congressi
2021: VI Edizione, Occimiano (AL), Chiesa parrocchiale di S. Valerio

I° Concerto
San Germano vercellese (VC) 30 maggio 2021 ore 16

La VI° Edizione della Settimana Vivaldiana Nazionale, dopo l’evento inaugurale ad Occimiano (AL) di sabato 22 maggio 2021 prosegue quindi con numerosi altri appuntamenti musicali in numerose ed importanti città italiane con un calendario in fase di definizione e modulato secondo l’andamento della pandemia da Covid 19.
Come nelle passate Edizioni, oltre agli appuntamenti musicali, sono previsti diversi incontri che prevederanno la presentazione di una nuova monografia vivaldiana dal titolo “Armonie della natura e umane passioni. Antonio Vivaldi. Concerti, Sinfonie e Sonate a programma” curata da Roberto Allegro e da Vittoria Aicardi.

Il primo concerto della kermesse vivaldiana, si terrà a San Germano Vercellese domenica 30 maggio 2021 alle ore 16 presso la locale Chiesa; protagonisti assoluti dell’evento i Solisti dell’Orchestra da Camera Italiana “Antonio Vivaldi” diretti al cembalo dal M° Roberto Allegro. L’evento è organizzato dalle varie Associazioni locali e dalla Parrocchia di San germano Vercellese.
Il programma artistico del concerto, dal titolo Omaggio a Bach & Vivaldi, prevede l'esecuzione nella prima parte di celebri partiture orchestrali del compositore tedesco ed il celebre Canone di Johann Pachelbel. Nella seconda parte il programma si completa con tre concerti per Archi e Cembalo, il concerto per Oboe, Archi e Cembalo RV 462 ed il concerto in Do magg. per Flauto, Oboe, Archi e Cembalo RV 533 del grande compositore veneziano.
Orchestra da Camera Italiana “Antonio Vivaldi”.

L’Orchestra da Camera Italiana “Antonio Vivaldi”, fondata nell’anno 2010 è formata da musicisti provenienti da varie ed importanti esperienze  artistiche in Italia ed all’estero con particolare riferimento al settore della prassi esecutiva barocca anche con strumenti d’epoca. L’orchestra, diretta fino dalla sua fondazione dal M° Roberto Allegro è balzata da subito all’attenzione della critica musicale nazionale ed internazionale soprattutto per le raffinate ed accurate esecuzioni del repertorio barocco italiano, con particolare riferimento alla Scuola Barocca veneziana e napoletana. Si è esibita in importanti sale da concerto e per prestigiose Istituzioni musicali sia in Italia che all’estero (Venezia, Chiesa di S. Giovanni in Bràgora, la Chiesa dove è stato battezzato Antonio Vivaldi e Scuola Grande di S. Marco, Milano, Coro della Chiesa di S. Maurizio, Associazione Amici del Loggione del Teatro alla Scala e Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra, Teatro di Corte della Reggia di Caserta, Sanremo, Teatro del Casinò, Canterbury (UK), Conquest House, Amsterdam, nella maestosa cattedrale Onze Lieve Vrouwekerk etc.). Dall’anno 2018 il sodalizio artistico è l’orchestra stabile della “Settimana Vivaldiana Nazionale”. L’orchestra ha anche collaborato con importanti e prestigiosi solisti quali il violinista Piero Toso, i pianisti Bruno Canino ed Antonio Ballista, l’oboista Carlo Romano, i flautisti Enzo Caroli e Filippo Staiano, e molti altri ancora, ottenendo costantemente importanti ed unanimi consensi di critica e di pubblico.

I Solisti dell’Orchestra da Camera Italiana “Antonio Vivaldi” - Flauto: Ludovico Allegro; Oboe: Federico Allegro; Violini: Andrea Masciarelli, Paolo Barbaini, Arianna Reali,; Viola: Simona Speroni; Violoncello: Cecilia Salmé; Contrabbasso: Giorgio Magistroni; Cembalo: Vittoria Aicardi; Direttore al Cembalo: Roberto Allegro.

Programma artistico - Omaggio a Bach e Vivaldi: J.S. Bach Dalla Suite n° 3 in Re magg. Air; Dalla Cantata BWV 147 Corale per Flauto, Oboe e Archi “Jesu bleibet meine Freude“; Dalla Cantata BWV 156 Sinfonia per Oboe, Archi e Basso continuo “Ich steh mit einem Fuß im Grabe”; Dalla Suite in si min. BWV 1067 per Flauto, Archi e Basso continuo (Polonaise-Menuet-Badinerie); J. Pachelbel Canone in Re magg. per tre Violini e Basso continuo.

A. Vivaldi Concerto per Archi e Cembalo in la min. RV 161 (Allegro-Largo-Allegro); Concerto in La magg. per Archi e Cembalo RV 159 (Allegro-Adagio-Allegro); Concerto in Sol magg. per Archi e Cembalo RV 151 “Alla Rustica” (Presto-Adagio-Allegro); Concerto per Oboe in la min. per Oboe, Archi e Cembalo RV 462 (Allegro-Adagio-Allegro); Concerto in Do magg. per Flauto, Oboe, Archi e Cembalo RV 533 (Allegro molto-Largo-Allegro)