Pro Vercelli, si punta su Provedel per sostituire Pigliacelli

Il portiere, classe '94, è di proprietà del Chievo. Gli altri affari di mercato

Pro Vercelli, si punta su Provedel per sostituire Pigliacelli
Sport 07 Luglio 2016 ore 21:08

Il portiere, classe ’94, è di proprietà del Chievo. Gli altri affari di mercato

Giornata particolarmente convulsa in casa Pro Vercelli. Partiamo dal discorso relativo al nuovo portiere che dovrà sostituire Mirko Pigliacelli. Data quasi per scontata la firma di Andrea Zaccagno, estremo difensore della Primavera del Torino, in giornata si sono intensificati i contatti con il Chievo per Ivan Provedel, classe ’94, nella passata stagione a Perugia e titolare della Nazionale Under 20. Al portiere di proprietà della società scaligera era interessato anche il Foggia che però nelle ultime ore pare essere stato nettamente “superato” proprio dalla Pro Vercelli. Se Provedel dovesse indossare la bianca casacca lo farebbe con la formula del prestito con diritto di riscatto. Nel frattempo sono state ufficializzati gli arrivi dall’Inter di Andrea Palazzi ed Enrico Baldini. Sul fronte dell’attacco resta ancora d’attualità il nome di Andrea Brgihenti, punta della Cremonese ma, nel caso, occorrerà battere la concorrenza di Reggiana, Venezia, Virtus Entella e Novara. Potrebbe accasarsi a Vercelli anche il promettente difensore dell’Atalanta, Luca Valzania, 20 anni. Su di lui anche il Cittadella. Così come è molto gettonato il nome di Ignazio Battista, esterno, classe ’97, talento della Ternana. Interessa, oltre che alla Pro Vercelli, anche al Verona.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità