Pro Vercelli, questa sera a Terni altro “esame” salvezza

Foscarini dovrà fare a meno di molti giocatori. Budel in forse. Inzio alle ore 20,30

Pro Vercelli, questa sera a Terni altro “esame” salvezza
19 Aprile 2016 ore 09:30

Foscarini dovrà fare a meno di molti giocatori. Budel in forse. Inzio alle ore 20,30

Una Pro Vercelli in piena emergenza quella che questa sera (inizio alle 20,30) affronta la Ternana in una trasferta che potrebbe risultare decisiva per il futuro delle bianche casacche. Il pareggio acciuffato in extremis sabato pomeriggio al “Piola” contro la Salernitana grazie alla rete di Beretta a 4’ dal termine ha avuto il merito di mantenere invariate le distanze in classifiche con le avversarie e di “congelare” il vantaggio negli scontri diretti proprio contro i granata salentini. Però ha anche lasciato il segno per quanto riguarda la situazione infortunati. A Terni questa sera mister Foscarini dovrà fare a meno di Rossi, Redolfi, Gatti, Bani, Emanuello e anche di Castiglia che ieri non è partito con la squadra a causa di un dolore al ginocchio. E’ stato invece convocato Budel che, secondo le parole del tecnico vercellese, avrebbe bisogno di “tirare un po’ il fiato” e potrebbe per questo motivo anche non partire nell’undici titolare. Le scelte dovrebbero perciò essere praticamente obbligate per il match al Liberati. Intanto oggi dovrebbe arrivare la penalizzazione di 4 punti per la Virtus Lanciano che scenderebbe a quota 36 in classifica generale, ovvero a 4 lunghezze dalla Pro Vercelli e in piena zona playout. Per il match di questa sera è stato designato in qualità di arbitro Riccardo Pinzani della sezione di Empoli. Il 37enne direttore di gara ha arbitrato la Pro Vercelli in 3 occasioni (2 vittorie e una sconfitta): Virtus Entella – Pro Vercelli 1-0 (3 ottobre 2015; serie B; espulsioni di Scaglia e Coly); Pro Vercelli – Como 2-0 (21 novembre 2015; serie B), Pro Vercelli – Vicenza 2-1 (1° dicembre 2012; serie B). Intanto ieri sera battendo (3-1) di fronte a 3.000 spettatori il Pordenone, il Cittadella ha conquistato in anticipo la promozione diretta dalla Lega Pro alla serie B dopo un solo anno di “purgatorio”.

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità