Sport
Sport 2022

Obiettivo del Comune: ristrutturare il PalaPregnolato

1 milione e 350mila euro investiti nel progetto.

Obiettivo del Comune: ristrutturare il PalaPregnolato
Sport Vercelli e dintorni, 27 Dicembre 2021 ore 12:30

Nel corso del 2022 il PalaPregnolato, la struttura utilizzata dagli atleti che praticano sport sui pattini a rotelle, Hockey e pattinaggio artistico, sarà completamente rimodernato, grazie ad importanti lavori. A comunicarlo è l'Amministrazione comunale, che ha previsto un investimento di ben un milione e 350mila euro.

«Ci siamo impegnati molto – dichiara il Sindaco Andrea Corsaro – nella rimessa a nuovo dell’impiantistica sportiva. L’Amministrazione ha a cuore lo sport e gli interventi che abbiamo fatto e che sono programmati sugli impianti lo testimoniano. Nel corso dei lavori nelle diverse strutture abbiamo anche incontrato ostacoli, ma non ci siamo fermati e siamo arrivati al termine. Gli atleti meritano delle strutture nuove e all’avanguardia per allenarsi: in moltissimi si sono distinti in diverse discipline portando il nome di Vercelli in alto nel mondo».

Le tempistiche

I lavori dureranno un anno: nei primi mesi del 2022 ci sarà la gestione della parte amministrativa e burocratica per partire con i lavori veri e propri verso la fine di aprile. I lavori saranno fatti seguendo un cronoprogramma dettagliato per permettere alle società sportive di allenarsi, e di organizzare le diverse competizioni e partite. Anche l’Assessore allo Sport Domenico Sabatino si è dichiarato soddisfatto dei lavori: «Siamo sempre vicini alle associazioni - afferma - che sono state sentite in tutte le fasi, ed ancor di più ci saremo nel periodo in cui si dovrà fare qualche sforzo collettivo per la buona riuscita dei lavori, cercando di recare il meno disagio possibile».

Il progetto

A descrivere il progetto nei dettagli, con slide esemplificative l’ingegnere Roberto Vancetti dell’impresa Rev Engineering Srl, che ha curato il progetto con i tecnici del Settore Edilizia, Ambiente e Sicurezza Territoriale della Città di Vercelli, rappresentati in conferenza stampa dall’ingegnere Lea Paola Enrico (RUP) e dall’ingegnere Paolo Ninfantani. Saranno rifatte le tribune, non più a gradoni, ma con più agevoli seggiolini, e i posti passeranno da 600 ad 850: ciò permetterà di ospitare le partite di seria A1. Anche la tribuna per le riprese televisive, la piastra di gioco e l’impianto termico centrale, oltre alla tribuna d’onore, saranno riqualificati. Sono previsti anche dei lavori di adeguamento del sistema antincendio e la realizzazione del nuovo ingresso per il pubblico.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter