Sport
Calcio

Coronavirua e Calcio: Pro Vercelli a porte chiuse

Penalizzati gli incassi perché ben 5 gare sono in casa.

Coronavirua e Calcio: Pro Vercelli a porte chiuse
Sport 05 Marzo 2020 ore 13:33

Come era già nell'aria la Lega Calcio ha disposto che le partire del campionato di serie C siano disputate a porte chiuse.

Pertanto le bianche casacche dovranno fare a meno dei loro tifosi, sia in casa che in trasferta, per ben sette turni di campionato, tra l'altro con una frequenza micidiale di una partita ogni 3-4 giorni.

La Lega ha fatto sue le decisioni del Governo e ha deciso: il calcio va avanti con gare a porte chiuse fino al 3 aprile.

Ben 5 le partite allo stadio Piola deserto

Mercoledì 11 marzo: Pro Vercelli - Novara, un derby così non s'era mai visto.

Lunedì 16 marzo in casa con il Robur Siena, poi in trasferta (il mercoledì 18 marzo, contro la Juventus U23), ancora in casa  domenica 22 contro l'Olbia; in trasferta mercoledì 25 con il Giana-Erminio e ancora due volte al "Piola", domenica 29 marzo contro il Como e mercoledì 1° aprile con la Pro Patria.

Una situazione molto penalizzante anche in termini di incassi, perché delle 7 partite ben 5 sono fra le mura amiche.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter