Idee & Consigli

L’E-commerce è sempre sulla cresta l'onda?

L’E-commerce è sempre sulla cresta l'onda?
Idee & Consigli Vercelli e dintorni, 28 Novembre 2021 ore 07:11

Le abitudini di acquisto degli europei sono cambiate significativamente dopo l'arrivo della pandemia nel marzo 2020, e questi cambiamenti continuano a esercitare un effetto su molte aziende. Nell'UE-27 nell'aprile 2020, le vendite totali al dettaglio erano diminuite del 17,9% a causa dell'impatto di Covid-19, ma le vendite su internet avevano avuto un'impennata del 30% rispetto allo stesso periodo del 2019. Non è una gran sorpresa, considerando la svolta verso l'ecommerce. Ma la svolta dell'e-commerce non è stata solo quella di un aumento del volume. Sono stati colpiti anche i tipi di prodotti acquistati online, che non sono più, per la maggior parte, articoli specializzati come libri, giocattoli e beni high-tech. Ora, generi alimentari e medicinali sono ciò che la gente sta ordinando. Già il 12 aprile 2020, il negozio di alimenti online di Amazon, Whole Foods Market, era stato costretto ad espandere la sua capacità di ordinazione di oltre il 60% e a raccogliere prodotti da altri 70 rivenditori. Sempre in Cina, la sezione più grande del settore dell'e-commerce da gennaio ad aprile 2020 è stato il cibo, che è aumentato del 36% su base annua. Non solo l'e-commerce si è diffuso come un fungo ai tempi delCovid, ma ha radicato le abitudini dello shopping online nella popolazione mondiale. Le prove suggeriscono che milioni di giapponesi sono rimasti fedeli alla loro routine di acquisto di beni di prima necessità online. I fornitori di e-commerce tengono agganciati i loro clienti anche attraverso programmi di fidelizzazione, e molte persone sono semplicemente abituate a non dover uscire per fare acquisti. Diamo un'occhiata ad alcuni dei più grandi attori dell'e-commerce e della tecnologia al momento, compresi i prezzi delle azioni Amazon e Samsung, per avere un'idea migliore di come sta reagendo il mercato.

Azioni Amazon

La crescita è rallentata nel terzo trimestre del 2021 per Amazon a causa del numero crescente di persone che hanno deciso di fare i loro acquisti di persona. Le entrate sono cresciute del 15%, rispetto a una crescita del 37% nello stesso periodo dell'anno scorso. L'azienda ha anche avuto a che fare con estese carenze di manodopera, ostacoli nella catena di approvvigionamento e costi di spedizione più elevati. I prezzi delle azioni Amazon sono scesi solo del 4%, meno del previsto, dopo il rilascio dei loro guadagni più bassi del previsto.

Eppure, i servizi web di Amazon sono cresciuti del 39% nel Q3 anno su anno, il che dimostra che la domanda in questo settore è rimasta robusta. Molti analisti non credono che il rallentamento generale di Amazon sia motivo di preoccupazione, ma piuttosto che sia stato normale, a causa dei fattori menzionati sopra. In effetti, una delle maggiori preoccupazioni di Amazon in prossimità delle vacanze è quella di assicurarsi di avere abbastanza lavoratori per aiutarli a soddisfare la domanda associata a questo periodo. Essi stanno progettando di assumere altre 150.000 persone per la stagione, e hanno anche aumentato i salari a 18 dollari l'ora come incentivo. Tuttavia, con la pandemia che in molti luoghi sta diminuendo, sarà interessante vedere come i prezzi delle azioni Amazon risponderanno.

Samsung

Anche se non è tecnicamente un'azienda di ecommerce, Samsung è selvaggiamente popolare nella sfera della tecnologia e usata per condurre innumerevoli transazioni di ecommerce. A metà anno del 2020, le vendite di smartphone in tutto il mondo erano diminuite del 20,2% nel primo trimestre, apparentemente a causa del fatto di essere considerato un articolo non essenziale in tempi finanziariamente difficili. "Tuttavia, il declino avrebbe potuto essere peggiore", ha commentato Anshul Gupta di Gartner. In ogni caso, dopo il primo trimestre del 2021, Samsung ha riferito che il loro salto del 44% fatto nei profitti e' stato in gran parte dovuto alle vendite di smartphone e TV.

Nel Q2 2020, la forte domanda di chip per computer ha spinto i profitti dell'azienda del 23% rispetto all'anno scorso nello stesso periodo. A causa dell'accelerazione della domanda di videoconferenze e streaming di film durante i periodi di chiusura, anche altri produttori di chip di memoria come Micron Technology e SK Hynix hanno ricevuto una spinta. Samsung Electronics ha riferito nel luglio del 2020 di aver visto "una robusta domanda di applicazioni cloud legate al lavoro a distanza e all'istruzione online mentre l'impatto del Covid-19 continuava."

Nell'ottobre 2021, anche se i prezzi delle azioni sono crollati a 1.500 dollari a causa di problemi alla catena di approvvigionamento, milioni di persone hanno colto l'opportunità di partecipare. In quel mese, l'11,4% dei sudcoreani possedeva azioni Samsung, forse a causa del puro potere dell'azienda nel mercato degli smartphone e degli elettrodomestici.

La strada da percorrere

Le abitudini di acquisto nei prossimi mesi potrebbero influenzare una varietà di industrie, dai giganti dell'e-commerce come Amazon e Alibaba alle aziende tecnologiche coinvolte nella produzione di smartphone e chip per computer come Samsung. Tali ondate di attività potrebbero causare il tipo di volatilità del mercato che presenta sia opportunità che rischi per coloro che si impegnano nel trading di azioni in CFD con Vestle di strumenti di ecommerce come i prezzi delle azioni Amazon, o centinaia di altri. Prima di iniziare il trading di azioni con Vestle in CFD, prenditi del tempo per conoscere il marchio. Segui il suo account di broker social su Twitter e Facebook e fatti un'idea di quello che sta succedendo adesso nel mondo finanziario, così quando arriva il momento di iniziare il trading sulle azioni in CFD con Vestle, potrai prendere decisioni di trading più accurate.

Vestle (precedentemente noto come iFOREX) è il nome commerciale di iCFD Limited, autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) con licenza n. 143/11. I materiali contenuti in questo documento sono stati creati in collaborazione con Vestle e non devono in alcun modo essere interpretati, in modo esplicito o implicito, direttamente o indirettamente, come una consulenza finanziaria, una raccomandazione o un suggerimento di una strategia di investimento in relazione ad uno strumento finanziario, in qualsiasi maniera. I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 76.68% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Qualsiasi indicazione di performance passata o simulazioni di risultati passati inclusi in questo documento non è un indicatore affidabile di risultati futuri. Nota bene: i calcoli dei movimenti delle performance passati possono rappresentare i futures e non l'attività del sottostante. Avvertenza: https://www.vestle.it/legal/analysis-disclaimer.html

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter