Idee & Consigli
letture

L' elenco dei libri di Wilbur Smith, i maggiori successi di questo eclettico artista

L' elenco dei libri di Wilbur Smith, i maggiori successi di questo eclettico artista
Idee & Consigli 06 Maggio 2022 ore 07:00

Ci sono autori che fanno la differenza e lasciano il segno, tra questi c’è Wilbur Smith. In questo articolo vogliamo svelarti qualche curiosità sulla sua vita personale e professionale ma soprattutto soffermarci sull’elenco dei libri scritti da Wilbur Smith in persona. Nato nel 1933 in quella che oggi è lo Zambia è stato colto a soli 18 mesi da una malattia cerebrale rara che ha fatto perdere le speranze ai medici e anche ai suoi genitori; nonostante tutto la vita gli ha dato una seconda possibilità e così cresciuto amando la natura protetto dall’amore della madre nota artista amante dell’acquerello e dei libri. Lui stesso si appassiona alla lettura, e quindi alla scrittura, proprio grazie a lei. La sua carriera si apre con libri per ragazzi per poi spaziare a romanzi più importanti e pensati per una fascia più adulta. Vorresti leggerli tutti? Wilbur Smith libri in ordine cronologico è l’elenco che può aiutarti a capire da quale iniziare.

Il Dio del Fiume

Tra i libri di successo di Wilbur Smith da non perdere c’è Il Dio del Fiume. Il romanzo fa parte di una saga legata al territorio egizio sempre caro all’autore; la storia si ambienta quindi lungo il Nilo e racconta del ritorno alla guerra dopo due secoli di pace. Nella storia si contrappone il Pretendente Rosso al sovrano Mamose. La bellissima cornice del paesaggio egiziano rende tutto ancora più coinvolgente.

Re dei Re

Un altro libro amatissimo di Wilbur Smith da non perdere è sicuramente Re dei Re; questa volta stiamo parlando della saga dei Courteney che hanno reso estremamente celebre l’autore. Lo scrittore in questo volume fa incontrare i Courtney, personaggi amatissimi dal pubblico, con i Ballantyne. Ancora una volta la cornice è quella egiziana e la storia è ambienta nel 1887 al Cairo. Storia e amore si intrecciano, facendo ritrovare ai fan di Smith alcuni dei personaggi più amati ma anche con alcune new entry.

L’Uccello del Sole

L’Uccello del Sole fa parte dei libri Wilbur Smith più mati. In questo romanzo il protagonista è Ben Kazin, archeologo noto ai fan dell’autore. In questo volume le sue avventure sono alla ricerca della Città della Luna, una civiltà africana sparita nel nulla ma di cui ha trovato alcune tracce. Un mistero però scombina i suoi piani: il titolo del libro “Uccello del Sole” richiama la figura del sacerdote Huy Ben-Amon. Per scoprire il legame tra i due non ti resta che leggere il libro.

Il Settimo Papiro

Torniamo in Egitto ancora una volta, Il Settimo Papiro fa parte dei libri più venduti di Smith. Questa volta il protagonista è una giovane archeologa di nome Royan Al Simma; di origine anglo-egiziana la professionista è da poco vedova: il marito è venuto a mancare dopo un’aggressione. Le vuole comunque continuare il suo progetto professionale, anche per non buttare all’aria i lavori di sacrificio fatti proprio come il suo compagno di vita e di lavoro da poco morto. Ad aiutarla c’è Nicholas Quenton-Harper, aristocratico e finanziatore dell’operazione.

Dove Finisce l’Arcobaleno

Non è tra i titoli più noti ma è assolutamente da non perdere; in Italia lo conosciamo con il nome di Dove Finisce l’Arcobaleno ma il titolo originale con cui è stato pubblicato nel ’76 è Cry Wolf. Ambientato in Etiopia nel periodo del 1935 il libro racconta di Gareth Swales, un inglese impegnato nel contrabbando di armi. A fare compagnia al protagonista Jake Barton. I due partono accompagnati da un giovane principe locale e da una giornalista per vivere una vera e propria avventura.

Eredità di Guerra

In questo elenco inseriamo anche l’ultimo capolavoro, si intitola Eredità di Guerra ed è il libro uscito nel 2021. Scritto a quattro mani con David Churchill, ha come sfondo sempre la sua amata Africa e racconta di ciò che accade una volta terminata la Grande Guerra.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter