Sponsorizzato

PF Vercelli, arriva un netto successo contro il Basket Nole

PF Vercelli, arriva un netto successo contro il Basket Nole
17 Novembre 2020 ore 07:49

Si tratta di un momento particolarmente delicato per l’intera pallacanestro italiana, ma se vogliamo è un po’ tutta quella mondiale, al pari di tanti altri sport, che rischia di vedere una stagione eliminata ancora prima di cominciare.

Il motivo è abbastanza facile da intuire ed è inevitabilmente legato alla pandemia da Coronavirus, con la seconda ondata che sta imperversando in modo subdolo per tutto il Vecchio Continente e che sta facendo riaffiorare i problemi al sistema sanitario, che sarà certamente messo a dura prova nel corso dei prossimi mesi invernali.

Anche gli appassionati di scommesse sportive stanno facendo gli scongiuri che la pandemia non possa far saltare il banco una seconda volta dopo quanto era successo in primavera, con i vari campionati, anche femminili ovviamente, che sono stati inevitabilmente sospesi, anche in riferimento alle varie misure restrittive che sono state prese per arginare i contagi, come ad esempio il lockdown.

Così, sul web, si sta facendo di nuovo strada la possibilità di puntare sugli sport virtuali, che tante piattaforme online di qualità propongono ai propri utenti. Scommettere sullo sport, anche quello virtuale ovviamente, è molto più semplice, visto che ci sono dei portali sicuri e affidabili che riescono a garantire una protezione e una tutela ottimali dei dati che vengono inseriti dagli utenti in fase di registrazione e anche delle varie transazioni di denaro nel corso dell’esperienza di gioco.

Vittoria conto Nole e qualificazione raggiunta

Un successo per la Pallacanestro Femminile Vercelli che vuol dire anche semifinali della Coppa Piemonte di Serie C. Una partita che non è mai stata in bilico, come si può facilmente notare anche dal punteggio finale, dove la squadra piemontese ha avuto la meglio 71-41 sulle avversarie del Basket Noli.

I parziali sono stati impietosi fin dall’inizio, con Vercelli che non ha avuto alcun problema a comandare fin dal primo quarto, complice un parziale particolarmente importante nei primi dieci minuti, anche se poi ha allungato solamente nel finale, dando il colpo di grazia a Basket Nole, che era riuscito comunque a mantenere un distacco intorno alla doppia cifra.

Come si può facilmente intuire, bisogna capire se le semifinali della Coppa Piemonte di Serie C verranno effettivamente disputate, anche in virtù dell’attuale situazione sanitaria che, con un nuovo aumento di contagi, potrebbe costringere nuovamente le autorità a richiudere tutto e a sospendere anche i vari campionati di basket dilettantistici.

Un match a senso unico

Deconcentrazione e numerose imprecisioni: sono queste le sensazioni che si possono tastare con mano per due squadre che, indubbiamente, non possono che aver risentito di un periodo in cui anche solo scendere sul parquet per giocare a pallacanestro sembra qualcosa di strano e particolare.

Le padrone di casa sono partite decisamente con il piglio giusto, nonostante abbiano accumulato fin troppi errori al tiro nel pitturato. Le ospiti, però, non hanno fatto poi molto per cercare di trarre vantaggio da tutti questi errori: basti pensare che, dopo otto minuti di ostilità, Basket Nole era fermo ancora a soli due punti realizzati.

Dodici punti di vantaggio per le ragazze di Bendazzi, che sembrano avere tutta l’inerzia e le carte in regola per replicare l’ottima gara disputata all’andata. Nella seconda frazione, però la PF Vercelli concede fin troppe transizioni offensive alle avversarie, trovando molta imprecisione nelle soluzioni in attacco. Le troppe palle perse si sono rivelate un fattore nel consentire a Nole di rimanere aggrappata al match, tornado all’intervallo a -4.

Nella terza frazione di gioco, tra gli errori di entrambe le squadre, Vercelli riesce a trovare un maggiore equilibrio e, stimolata da Ansu che riesce a segnare con sempre maggiore continuità, allunga nuovamente, visto che al 30’ ha ben undici punti di vantaggio. Una partita che, nell’ultimo quarto, sfugge definitivamente dai binari di Nole, che fatica in attacco e non riesce più a fermare le padrone di casa, che volano sul +30 finale.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità