Politica
Clamoroso

Tiramani: Autostrade grava il comune di Pezzana con spese per le nuove barriere

Interrogazione al Ministro dei Trasporti per l'assurda pretesa.

Tiramani: Autostrade grava il comune di Pezzana con spese per le nuove barriere
Politica Vercellese, 10 Aprile 2020 ore 13:20

L'onorevole Paolo Tiramani, Lega per Salvini, ha depositato un'interrogazione parlamentare in merito a una vicenda che ha dell'incredibile. Il gestore dell'autostrada A26 fa spendere al Comune di Pezzana soldi per un lavoro di adeguamento delle barriere del cavalcavia. L'onorevole leghista chiede che Autostrade non vada a pesare ulteriormente sulle finanze dei Comuni, già in difficoltà per la situazione generale di emergenza.

Lo sdegno di Tiramani

“Il ministro De Micheli garantisca la sicurezza della autostradale ma non gravi sulle casse comunali. Risulta, infatti, che Aspi abbia comunicato al sindaco di Pezzana, un piccolo comune in provincia di Vercelli, che per l’adeguamento delle barriere di sicurezza laterali sul cavalcavia AISCAT26043 sulla A26 di proprietà comunale procederà per conto dell’Amministrazione alla sostituzione dei guard rail con nuovi dispositivi conformi alle normative vigenti, con successiva rivalsa delle spese sostenute.

Il problema però è che piccoli comuni, come quello di Pezzana di circa 1.300 abitanti, non sono certamente in grado di sopportare tali oneri che incidono in maniera sproporzionata sul bilancio comunale, specialmente in questo periodo di piena pandemia Covid -19 durante il quale il sindaco e una sola impiegata cercano con tutte le forze di affrontare e gestire l’emergenza tutelando i cittadini.

"Lavori per esigenze del concessionario e non del Comune"

Del resto, una concessionaria che ha modificato la rete stradale e ha costruito i cavalcavia per proprie esigenze, anche solo per una questione di buonsenso non potrebbe sottoporre alle Amministrazioni Comunali, specialmente quelle di piccole realtà, a spese ingenti che compromettono pesantemente i bilanci, peraltro con tempi e modalità favorevoli e comodi alla concessionaria. Per cui, ritengo che sia compito del governo garantire la sicurezza della circolazione senza esporre a spese insopportabili i piccoli Comuni, magari regolamentando i comportamenti e le competenze delle concessionarie autostradali in merito alla manutenzione straordinaria delle barriere di sicurezza su cavalcavia di loro costruzione”.

Così il deputato della Lega Paolo Tiramani, sindaco di Borgosesia, firmatario dell’interrogazione parlamentare al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter