Politica
Annuncio del Comune

Si potenzia l'asilo nido di Trino e, in più, 330 euro per ogni famiglia con bimbi iscritti

L'assessore Cottali illustra le novità, vinto anche un bando del Pnrr per portare la capienza a 30 alunni

Si potenzia l'asilo nido di Trino e, in più, 330 euro per ogni famiglia con bimbi iscritti
Politica Vercellese, 10 Gennaio 2023 ore 16:56

Nella foto l'asilo di Trino.

L'asilo di Trino passa da 24 a 25 posti, diventando da micronido a nido e grazie al Pnrr in prospettiva diventeranno 30.

Il Comune ha fatto questo bel regalo alle famiglie che hanno bambini nella fascia d’età compresa tra i 9 e i 36 mesi, adempiendo all’obiettivo assegnato dal Ministero per le Pari Opportunità e la Famiglia.

I fondi del ministero alle famiglie

La delibera, approvata nel corso dell’ultima riunione della Giunta trinese, a fine dicembre 2022, riguarda anche la destinazione delle risorse conferite al Comune da parte del Ministero, finalizzate al potenziamento del servizio.

Per decisione dell’amministrazione, tali risorse verranno erogate sotto forma di contributo alle famiglie dei bambini residenti e frequentanti il nido d’infanzia comunale, diviso sulla base del numero degli aventi diritto. La somma totale pari a 7.673,12 euro, viene quindi distribuita su 23 famiglie, per un totale di circa 330 euro a nucleo.

Vinto anche il bando Pnrr

“Oltre a questo risultato di cui siamo ovviamente soddisfatti, abbiamo anche vinto il bando del PNRR per l’ampliamento dei locali dell’asilo, entro il prossimo biennio, grazie al quale la struttura sarà in grado di accogliere fino a 30 bambini - sottolinea l’assessore Silvia Cottali - Un ulteriore incremento che ci permette di potenziare un servizio essenziale per le famiglie e conferma l’impegno dell’amministrazione a sostegno della natalità e del futuro della comunità trinese”.

Seguici sui nostri canali