Politica
Verso il voto

Lettera delle associazioni ecclesiali vercellesi ai partiti

Diverse realtà di volontariato ricordano alle forze politiche i temi sociali.

Lettera delle associazioni ecclesiali vercellesi ai partiti
Politica 20 Settembre 2022 ore 18:01

In vista delle politiche di domenica 25 settembre, l'Azione Cattolica Diocesana, le Acli provincia di Vercelli, il gruppo Meic Vercelli "Don Cesare Massa"-Punto Pace di Pax Christi e O.S.Ver. (Opere Socio umanitarie Vercellesi), hanno condiviso una lettera aperta alle forze politiche, decidendo di pronunciarsi pubblicamente affinché quest’importante appuntamento non venga disertato, tantomeno preso con leggerezza...

Il primo appello è però rivolto agli elettori, di non disertare il voto per contenere il fenomeno dell'astensionismo e mantenere alto il livello di rappresentanza.

Ci sono poi una serie di richieste alle forze politiche perché non tutti gli schieramenti hanno uguale sensibilità per gli ultimi e le persone in difficoltà.

I contenuti della lettera

Forte l'appello a non demolire ulteriormente il welfare e l'aiuto alle fasce deboli. Altrettanto pressante il tema ambientale, perché i disastri sempre più frequenti non consentono esitazioni.

Forte il richiamo a perseguire la Pace e a ridurre la spesa militare per reinvestire nelle varie emergenze i fondi destinati alle armi. Altri punti nodali la legalità e il sostegno alle famiglie.

Sull'immigrazione l'appello è: "Occorre puntare a una immigrazione regolare grazie a flussi programmati e alla salvaguardia del diritto d’asilo".

Scarica il documento integrale

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter