Politica

Siamo Vercelli: “L’incapacità dei politici fa crollare la qualità della vita in città”

Il gruppo snocciola i dati negativi e ammonisce: "L'impianto dei pellet peggiorerebbe la situazione".

Politica Vercelli e dintorni, 03 Dicembre 2020 ore 15:25

La città perde posti nella classifica della qualità della vita edita da Italia Oggi e dall’Università La Sapienza e questo declino viene commentato da “Siamo Vercelli”.

Numeri mortificanti

Giusto qualche dato sulla ennesima ‘brillante’ performance della nostra città. Nella classifica generale passiamo dal 46° posto del 2019 al 59° del 2020. Siamo al 103° posto (su 107) per numero di start up e imprese innovative. Come qualità dell’ambiente rileviamo un 65° posto (2019 era 47°) e un 40° posto per superamento limite orario biossido di azoto (26° nel 2019).

E ancora: superamento limite orario PM10 74° posto (era 29° nel 2019) e raccolta rifiuti urbani 77° posto (46° nel 2019). Questi risultati, davvero negativi, e non sono i soli della classifica, faranno, si spera, riflettere i vercellesi sulle qualità delle amministrazioni che si sono succedute negli anni, attente soprattutto agli interessi della propria parte politica più che a quelli della città.

L’impianto dei pallet peggiorerebbe le cose

E magari faranno anche riflettere l’attuale amministrazione Corsaro e i consiglieri che la sostengono a non imporre la fabbrica di pallet che certamente peggiorerà ulteriormente la situazione dell’inquinamento e della salute dei cittadini. Chi renderà possibile la realizzazione di questo impianto se ne assumerà tutta la responsabilità nei confronti dei cittadini vercellesi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità