Politica
Politica

Emendamenti Pd e Siamo al bilancio comunale: "Troppi tagli a sociale e ambiente, aumentiamo le risorse"

I due gruppi di minoranza chiedono di aumentare gli stanziamenti invece ci tagliarli.

Emendamenti Pd e Siamo al bilancio comunale: "Troppi tagli a sociale e ambiente, aumentiamo le risorse"
Politica Vercelli e dintorni, 20 Aprile 2022 ore 10:20

Riceviamo e pubblichiamo.

In vista del consiglio comunale di domani pomeriggio, 21 aprile 2022, in cui si discuterà il bilancio di previsione del Comune di Vercelli, il Partito Democratico e la lista civica SiAmo Vercelli hanno inviato tre emendamenti mirati a fornire maggiore sostegno economico sul sociale, sui giovani e sull’ambiente.

Guardando i capitoli del bilancio si vede infatti che l’Amministrazione per il 2021 intende incrementare di circa 600mila euro le risorse relative a cultura e viabilità, dimenticandosi però di alcuni settori fondamentali, soprattutto in questo periodo.

I tagli a scapito di fragili e ambiente

In particolare nel settore del sociale si vedono tagli nei capitoli legati a “Disabilità”, “Esclusione sociale”, “Programmazione e governo della rete dei servizi sociosanitari e sociali”. Le politiche giovanili hanno risorse limitatissime. Sulla qualità dell’aria e l’inquinamento si prevede un taglio di 100mila euro.

Con i nostri emendamenti miriamo quindi a spalmare gli aumenti di risorse proprio su questi settori, incrementando anche il supporto economico al trasporto pubblico locale.

La Giunta ci ascolti

“Le nostre proposte si possono tradurre in un concetto semplice: in questo momento storico il Comune deve aumentare il proprio sostegno economico innanzitutto verso le categorie più fragili, aumentando e non diminuendo l’attenzione sul sociale. Occorre inoltre investire maggiormente sui giovani e sulla qualità della nostra aria. Alcuni esponenti della Giunta recentemente si erano dichiarati aperti a discutere sui temi, vediamo se si passerà dalle parole ai fatti”, commenta Alberto Fragapane, Capogruppo del Partito Democratico.

“Ci auguriamo che la Giunta si dimostri una volta tanto dialogante, accogliendo proposte che ci paiono assolutamente condivisibili sia sui temi di carattere sociale che su politiche giovanili ed ecologia, molto rilevanti anche nell’ambito del PNRR” conclude Pier Giuseppe Raviglione, di SiAmo Vercelli.

Seguici sui nostri canali