Politica
Politica

Davide Gilardino vicepresidente della Provincia, il nuovo Consiglio debutterà il 27

Turnazione fra i consiglieri di maggioranza per le deleghe.

Davide Gilardino vicepresidente della Provincia, il nuovo Consiglio debutterà il 27
Politica Vercellese, 23 Dicembre 2021 ore 15:28

Nella foto Davide Gilardino, divenuto vice presidente della Provincia di Vercelli.

In seguito alle elezioni provinciali della scorsa settimana si è arrivati alla definizione delle deleghe per i nuovi consiglieri. Ricordiamo che le elezioni provinciali, dopo la riforma, non avvengono più da parte degli elettori, ma vi partecipano solo Sindaci e amministratori comunali eletti nei vari comuni.

La nota della Provincia

"Sono state definite - si legge nella nota - di comune accordo tra il Presidente della Provincia Eraldo Botta, il Commissario provinciale della Lega Nord Paolo Tiramani, il delegato alla segreteria provinciale di Fratelli d'Italia Alberto Cortopassi e il Segretario provinciale di Forza Italia Antonio Prencipe le deleghe da assegnare ai neo Consiglieri eletti in Consiglio provinciale".

E prosegue: "Unanime la decisione di procedere a una turnazione rispetto alle deleghe ricoperte dai Consiglieri rieletti in modo tale da consentire ai delegati di sviluppare nuove competenze e conoscenze all’interno dell’ente e di rafforzare la propria esperienza".

Singolare che gli accordi, che ci sono sempre stati, fra le segreterie dei partiti siano qui esplicitate in una formula quasi istituzionale. Come se non bastassero l'esito del voto e le valutazioni del Presidente della Provincia.

Gilardino vicepresidente

"Indiscussa - sottolineano dall'Ente - la nomina di Davide Gilardino, Sindaco di Ronsecco, a Vicepresidente, giusto riconoscimento per lo straordinario risultato elettorale".

Soddisfazione di tutti e del Presidente della Provincia Eraldo Botta: “È stato un ottimo risultato elettorale e si è creata una grande squadra. Tutte persone di esperienza e che hanno dimostrato di avere a cuore il nostro territorio e che godono della mia massima fiducia e stima. Oggi abbiamo definito le deleghe e assegnato la vicepresidenza all’amico Davide Gilardino che, sono sicuro, ricoprirà il ruolo con responsabilità e voglia di fare.

Il principio di turnazione

Ho sposato appieno il principio di turnazione rispetto alle deleghe attuali proposto dalle segreterie perché permette di sviluppare competenze trasversali e di entrare appieno nella vita amministrativa della nostra realtà.
Sono sicuro - conclude Botta - che l’assetto delineato oggi consentirà alla nostra Provincia di proseguire il percorso intrapreso di tutela e valorizzazione del nostro territorio attraverso l’ascolto e la condivisione dei bisogni e dei pensieri della nostra gente”.

Lunedì il primo Consiglio

Lunedì 27 alle 18:30, nella sala Gianna Maffei della Provincia, il nuovo Consiglio prenderà ufficialmente il via e diverrà pienamente operativo con le deleghe così assegnate:

Davide Gilardino: Vicepresidente - Fondi Europei - Politiche Agricole - ATO2 - Risorse Idriche
Pier Mauro Andorno: Edilizia Scolastica - Protezione Civile - Rapporti con le Province
Massimo Basso: Bilancio - Montagna - Caccia e Pesca
Massimo Camandona: Viabilità e LL.PP. - Personale
Margherita Candeli: Programmazione Scolastica – Antidiscriminazione - Orientamento
Alessandro Montella: Sport - Ecomuseo delle Terre d’Acqua - Rapporti con i Comuni
Gian Mario Morello: Ambiente - Attività Estrattive - Affari Legali
Gianna Poletti: Turismo e Cultura - Pari Opportunità

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter