Politica
Politica

Arresti San Germano - Leu: "Questo il vero volto di una certa destra"

L'onorevole Frantoianni attacca di petto Lega e centro destra.

Politica Vercellese, 15 Gennaio 2021 ore 14:17

Prima reazione politica agli arresti di San Germano, ad intervenire è l'onorevole Nicola Fratoianni (Leu), il quale non lesina attacchi alla Lega e al centro destra in particolare.

Facevano figli e figliastri

"Facevano "figli e figliastri" - scrive in una nota - per assegnare quello che loro chiamavano il "pacco da sfigati".

Sindaca ed esponenti della Lega sono stati arrestati in provincia di Vercelli: dalle indagini emerge che negavano i pacchi alimentari alle famiglie straniere, decidevano arbitrariamente a chi dare di più o di meno e utilizzavano i fondi per l'emergenza Covid per acquistare prodotti non essenziali, come capesante e mazzancolle per loro stessi.

Una donna di religione musulmana che avevo chiesto cibo non contrario alla propria religione è stata punita finendo in fondo alla graduatoria.
Una vicenda grottesca, che fa accapponare la pelle."

"Selfie con Salvini e campagne razziste"

Fratoianni aggiunge: "Una leghista doc - prosegue l'esponente di Leu - che nel mentre dedicava il suo tempo a fare innumerevoli selfie con Salvini non perdeva tempo a scatenare campagne razziste contro i migranti."

"Il vero volto della destra"

Ed infine la considerazione politica: "Questo è il vero volto, al di là della propaganda salviniana, di una certa destra: discriminazione, razzismo, incompetenza e favori personali. Una vergogna - conclude Fratoianni - per le istituzioni democratiche di questo Paese. Mi auguro e sono certo che la giustizia farà il suo corso."

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter