APRC salta tutto: il Comune incassa la cauzione

"Dalla Francia non sono arrivati i nomi degli interessati".

APRC salta tutto: il Comune incassa la cauzione
Vercelli e dintorni, 13 Gennaio 2020 ore 17:42

Progetto APRC, come anticipato stamattina da Notizia Oggi Vercelli, è tramontato. Il Comune pronto a chiedere il rilascio della caparra confirmatoria.

Progetto APRC

«Facendo riferimento al noto contratto preliminare di compravendita di area edificabile, di cui al Piano degli Insediamenti Produttivi, posti a sud della Roggia Molinara di Larizzate, si comunica che l’Amministrazione Comunale ha constatato, nonostante i reiterati inviti sin dallo scorso mese di giugno, che la Società APRC con sede in Lione non ha comunicato il nominativo dei soggetti interessati all’insediamento e non ha fornito alcuna documentazione attestante l’avvenuto avveramento della condizione sospensiva di cui all’art. 5, punto 1, lettera i)». Lo comunicano dal municipio di Vercelli.

“Contratto improduttivo”

«L’Amministrazione Comunale, a seguito di ciò, ha assunto la determinazione di considerare il contratto improduttivo di effetti e, pertanto, si accinge a chiedere al Notaio depositario il rilascio dell’importo vincolato a titolo di caparra confirmatoria – proseguono – Ritenendo che la sede idonea a fornire chiarimenti in merito sia il Consiglio Comunale, ci si riserva di fornire i necessari approfondimenti nella prossima seduta».