Vercelli

Ampliamento dehor: l’interrogazione della minoranza

I consiglieri chiedono perché in alcuni casi sia stato negato il permesso.

Ampliamento dehor: l’interrogazione della minoranza
Vercelli e dintorni, 29 Giugno 2020 ore 11:19

Dai banchi dell’opposizione del consiglio comunale di Vercelli arriva un’interrogazione sul caso dei dehor.

La deliberazione

Il “caso dehor” di Vercelli arriva anche sui banchi del municipio. I consiglieri di minoranza Alberto Fragapane, Maura Forte, Michele Cressano, Carlo Nulli Rosso, Manuela Naso e Alfonso Giorgio hanno presentato un’interrogazione. Il gruppo fa riferimento alla deliberazione adottata il 29 maggio: «Tale delibera prevede la possibilità per gli esercizi che hanno già installato il dehor di ampliarlo sino al 50% della superficie autorizzata, purchè l’ampliamento non interessi aree soggette a viabilità, parcheggi o posteggi mercatali e nel rispetto delle normative».

Il caso

«Da un articolo della stampa locale si evince che ad alcuni esercizi non sia stata concessa l’autorizzazione per l’ampliamento del dehor – proseguono – Tra le motivazioni citate in merito alla mancata autorizzazione rispetto ad un esercizio in via Verdi, si menzionano motivi di sicurezza e problematiche legate alla collocazione del dehor di fronte all’esercizio. Si interroga per sapere quali siano gli esercizi cui non è stata concessa l’autorizzazione per l’ampliamento del dehor previsto dalla deliberazione PRGC-153-2020 del 29/05/2020 e in base a quali articoli del Nuovo Codice della Strada e dei Regolamenti comunali sia stata negata l’autorizzazione all’ampliamento del dehor dell’esercizio in via Verdi e degli altri esercizi cui non è stata consentita tale estensione».

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità