Trasporti

FlixBus triplica i passeggeri a Santhià

Le mete più gettonate gli aeroporti di Malpensa e Orio al Serio.

FlixBus triplica i passeggeri a Santhià
Santhià, 12 Febbraio 2020 ore 11:43

Da due anni anche Santhià è nella rete del “fenomeno” FlixBus, il più innovativo servizio di autolinea in Europa. E la soddisfazione dell’azienda è notevole: “Solo nell’ultimo anno – annunciano –  i passeggeri in arrivo e in partenza da Santhià sono quasi triplicati, facendo registrare un incremento nel numero delle prenotazioni pari a oltre il 180%. Oltre a testimoniare il crescente prestigio dell’autobus quale soluzione di mobilità preferenziale per spostarsi sulle medie e lunghe tratte, il successo osservato sui collegamenti con Santhià ne conferma il ruolo di nodo strategico di interscambio anche per il trasporto su gomma, oltre che ferroviario”.

Decollano le tratte per Malpensa e Orio

I dati di FlixBus, in particolare, attestano il ruolo sempre più importante di Santhià nell’ambito di un sistema che guarda alla mobilità integrata e privilegia forme intermodali di trasporto in cui la combinazione di più mezzi collettivi si sostituisce all’auto privata.

Dalla fermata santhiatese partono infatti fino a quattro collegamenti giornalieri per l’aeroporto di Malpensa, raggiungibile con tempi di percorrenza che variano da un’ora a un’ora e 20 minuti, e fino a tre per quello di Orio al Serio, a circa due ore.

E sono proprio i due maggiori scali del nord Italia a detenere lo scettro di mete più ambite fra chi parte da Santhià, complici i prezzi contenuti: un biglietto per Malpensa parte da 4,99 €, mentre per chi deve raggiungere lo scalo bergamasco le tariffe partono da 7,99 €.

Completa il podio della classifica santhiatese Milano, in virtù dell’alta frequenza delle corse (fino a otto al giorno) e dell’afflusso rilevante di lavoratori e studenti fuorisede sulle linee FlixBus.

Da Santhià sempre più passeggeri verso mete internazionali

Altro dato interessante è l’incremento di passeggeri sulle rotte internazionali: sono sempre di più i passeggeri che dalla provincia di Vercelli e da quelle attigue affollano gli autobus verdi di FlixBus in partenza da Santhià per raggiungere città come Ginevra, Lugano e Zurigo, oltre che Francoforte e Mannheim, collegate in notturna con la possibilità di riposare a bordo ottimizzando i tempi.

Tutti i collegamenti, in partenza dal casello A4, sono acquistabili sul sito www.flixbus.it, tramite l’app FlixBus gratuita e presso i rivenditori autorizzati sul territorio.
A bordo, FlixBus prevede la presenza di sedute reclinabili, Wi-Fi gratuito, prese di corrente e toilette.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità