ECONOMIA: da settembre la Camera di Commercio non accetta più contanti

Bisognerà presentare copia del bonifico o del versamento postale

ECONOMIA: da settembre la Camera di Commercio non accetta più contanti
Economia 05 Agosto 2016 ore 13:58

Bisognerà presentare copia del bonifico o del versamento postale

Dal prossimo 1° settembre nella sede di Vercelli della Camera di Commercio di Biella e Vercelli non potranno più essere versati in contanti gli importi relativi al rilascio dei dispositivi di firma digitale. Pertanto chiunque sia interessato ad acquistare la smart card o la business key dovrà prima prenotare un appuntamento via mail, scrivendo all’indirizzo registro.imprese@bv.camcom.it e specificando se gli uffici in cui intende ritrarli sono quelli di Biella o di Vercelli. Il giorno dell’appuntamento dovrà fornire ai funzionari camerali l’attestazione del pagamento dei diritti di segreteria, che si può effettuare tramite bonifico bancario oppure con un versamento su un conto corrente postale. Questi gli estremi: per il bonifico, il beneficiario è la Camera di Commercio di Biella e Vercelli e il codice Iban è IT45F0609022308000007000007; per il conto corrente postale l’intestatario è lo stesso e il numero di conto è 12511135. Per qualunque informazione è possibile consultare il sito www.bv.camcom.gov.it.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità