Cultura
Concerti in diretta Facebook

Santhià riprende a suonare... sotto i portici

In programma nei sabati 16, 23 e 30 maggio.

Santhià riprende a suonare... sotto i portici
Cultura Santhià, 14 Maggio 2020 ore 18:49

Il Comune di Santhià riprende le attività musicali-live, primo appuntamento già sabato 16 maggio alle ore 21.

Non si tratta ovviamente di concerti con pubblico, ma è già qualcosa. Sono in programma  quattro serate di mini-intrattenimenti per condividere qualche momento dei prossimi sabato sera di maggio, almeno fino al 2 giugno. Si tratta di “Santhià... Sabato sera sotto i portici" - Momenti di socialità LIVE e a distanza con musica. I concerti delle 21, che si terranno nel porticato del municipio, saranno diffusi con collegamenti in diretta facebook e coinvolgeranno con gli artisti della città.

Il programma

La strada era del resto stata aperta il 25 aprile scorso dal grandioso successo riscosso dal mini concerto di Maria Giulia Ragliani del Liceo Musicale di Santhià e di Eugenio Sacchetti e adesso si proseguirà con altre eccellenze del mondo musicale della città.

Questo il programma di massima:

  • Sabato 16 Maggio ore 21 appuntamento live musical con Elena Dogliani al clarinetto e Simone Velis al pianoforte digitale.
  • Sabato 23 maggio ore 21: appuntamento live musical con Istituto Sancta Agathae.
  • Sabato 30 maggio ore 21: appuntamento live.
  • Martedì 2 giugno ore 21: Festa della Repubblica con le Bande musicali della città, ovvero la Banda musicale I Giovani e La Banda musicale Città di Santhià.

“Il Covid-19 non deve fermare la città - osserva il sindaco Angelo Cappuccio - sapete bene che noi siamo molto attenti al rispetto delle regole e dei Decreti emanati per contenere il contagio e siamo estremamente rispettosi della fatica che ognuno ha affrontato e sta affrontando in questi mesi. Fatica che abbiamo vissuto in forme diverse: come dolore per la perdita di vite umane, come malattia o come disagio per dover cambiare le proprie abitudini e reinventarsi un nuovo modo di vivere. Nel rispetto di questi aspetti però dobbiamo anche essere positivi e dobbiamo credere di potercela fare. Insieme! Proviamo allora a restare collegati, a stare “uniti ma distanti” al sabato sera per qualche momento, a vivere in diretta, da casa, l’impegno delle nostre associazioni, dei nostri amici che ci regalano momenti piacevolissime di musica e che ringraziamo davvero di cuore per la generosità!"

Restate a casa, ma seguitici qui:
su facebook www.facebook.com/biblioteca.santhia e sul sito del Comune www.comune.santhia.vc.it

#SabatoSottoiPortici

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter