Reading on-line

Raccolti Festival e il Canto di Natale di Dickens

Iniziativa natalizia di Bottega Miller da un'idea di Alessandro Barbaglia.

Raccolti Festival e il Canto di Natale di Dickens
Cultura Vercelli e dintorni, 10 Dicembre 2020 ore 11:27

“Raccolti Festival” di “Bottega Miller” ha preparato un regalo di Natale per i suoi tanti amici e per tutti…

L’idea è stata proposta dallo scrittore Alessandro Barbaglia amico del Festival. Si tratta di una serie di letture dal classico di Charles Dickens “Il canto di Natale” che da oggi, giovedì 10 dicembre 2020, e fino al 24 dicembre, verranno effettuate da 14 voci diverse.

Un reading lungo 14 giorni

“Charles Dickens – annotano da Bottega Miller – faceva una cosa con il suo Canto di Natale: saliva sul palco e lo leggeva a voce alta. Noi abbiamo preso il suo testo, la riduzione pensata per i reading dallo stesso Dickens, e abbiamo trasformato il canto del solista in un coro di voci.

Dal 10 dicembre, fino ad arrivare alla Vigilia, 14 lettori interpreteranno ciascuno una parte del testo, frammenti di un’unica trama che andrà componendosi giorno dopo giorno. Ogni lettore con il proprio tono, la propria inflessione e interpretazione esattamente come la natura del canto suggerisce.

Ecco, questo sarà il nostro Raccolto di Natale.

Così lo ha pensato Alessandro Barbaglia, scrittore e amico di Raccolti Festival, e così lo abbiamo realizzato insieme a lui, con la preziosa collaborazione di tutti coloro che hanno visto nel nostro piccolo progetto un’occasione preziosa di stare insieme in questi giorni di luce e di fantasmi.

Sarà come un calendario dell’Avvento vocale: ogni giorno una finestrella sulle parole di Dickens, e ogni giorno una voce diversa a regalarcele”.

Per seguire le letture (già caricata la prima letta proprio da Barbaglia) collegarsi QUI

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità