Cultura
cultura

Presentata la XIII edizione del Festival Internazionale di Musica Antica Gaudete!

Presentata la XIII edizione del Festival Internazionale di Musica Antica Gaudete!
Cultura Valsesia, 01 Maggio 2022 ore 11:37

Si riconferma evento di grande respiro per una fruizione di Musica e Arte che valorizzi il nostro territorio e favorisca la conoscenza e il senso di preservazione delle sue ricchezze artistiche e delle proprie radici culturali.
Una delle priorità imprescindibili del festival Gaudete! in questa programmazione per l’anno in corso, è quella di contribuire alla ricostituzione di un valido tessuto culturale perché l’esperienza nella cultura rappresenti uno dei principali motori di rinascita per tutta la collettività.

Ecco quindi che per raggiungere tale obiettivo ci proponiamo di indagare le necessità e le richieste del nostro territorio, cercando collaborazioni e convenzioni con istituzioni e associazioni: possiamo contare su uno straordinario patrimonio della memoria, delle tradizioni che consentono di mantenere saldo il legame con le nostre radici e garantire a tutti noi di costruire una strada che ci riconduca al benessere e all’armonia sociale.

Il Festival GAUDETE! esordisce con un programma di concerti, conferenze e proposte didattiche e con la presenza da quest’anno di un Ensemble in Residenza che possa intervenire in periodi diversi all’interno dell’intera stagione, con diversi ruoli che li vedrà impegnati in qualità di Ensemble strumentale barocco per momenti di concerto, in qualità di strumentisti nell’ambito dell’orchestra barocca che prenderà parte al primo evento in programma con le successive repliche insieme ai Cantores Mundi e Triacamusicale, in qualità di docenti per una masterclass di tre giorni al Sacro Monte di Varallo ove presenteranno alcuni momenti di musica d’insieme e concertistici con il coinvolgimento degli allievi partecipanti.

Consolidata collaborazione

Frutto di una ormai consolidata collaborazione e sinergia di intenti e linguaggi, l’Associazione Triacamusicale con il suo Ensemble vocale e strumentale realizza programmi di alto profilo professionale avvalendosi della collaborazione del coro Cantores Mundi di Borgosesia (VC). Il coinvolgimento di nuove generazioni tra le fila dei cantori permette alle due formazioni vocali di intraprendere un cammino didattico oltreché artistico per un’esperienza riconosciuta come tra le più altamente formative.
Crediamo che la cultura, nella sua autentica funzione, garantisca e rafforzi il progetto esistenziale delle giovani generazioni a cui rivolgiamo sempre particolare e primaria attenzione.

La ricerca della bellezza

Il Canto e la Musica si fanno garanti di un insegnamento che promuove la ricerca della Bellezza, una dimensione etica prima ancora che estetica, da cui dipende la qualità della nostra vita e convivenza, un’eredità che vogliamo scolpire nel sentire del mondo giovanile protagonista di un futuro migliore.
Per raggiungere i nostri obiettivi organizziamo masterclass e conferenze, laboratori musicali, dedicati alle tastiere storiche dal fortepiano al clavicembalo, il violino barocco e la viola da gamba per sensibilizzare i giovani e tutti coloro che desiderino approfondire l’aspetto tecnico, stilistico e organologico degli strumenti storici; organizziamo corsi dedicati alle discipline altamente formative e socializzanti, come il Canto e il Canto Corale, per favorire sul territorio momenti di aggregazione culturale in cui giovani e meno giovani possano accedere con la possibilità di crescere, comprendere i propri talenti ed approfondire le proprie competenze.

Servono interventi al fine di produrre benefici reali, limitando la tendenza all’evento fine a sé stesso, cercando di promuovere percorsi costanti, autentici processi culturali, formativi per l’individuo.
L’offerta culturale, in un clima più vivace di proposta e di scambio, consentirà ai talenti di esprimersi in forme e linguaggi che daranno accrescimento agli spazi produttivi e distributivi con un riscontro di ampio spessore da parte di un pubblico più preparato e partecipativo.

Il programma

Seguici sui nostri canali