Letture del contagio

In anteprima il diario del contagio di Mercadante

Due appassionanti letture per un quarto d'ora di narrativa d'autore.

Vercelli e dintorni, 06 Maggio 2020 ore 20:18

Lo scrittore vercellese Gianluca Mercadante, parrucchiere costretto allo stop forzato, non ha perso tempo e ha scritto un suo “Diario del contagio” destinato a diventare un libro, forse prima un e-book e poi in seguito stampato. Un “work in progress” di cui, però, ora esiste un’anteprima audio a disposizione dei lettori.

Monologo sulla paura

“Si tratta di una traccia – spiega lo scrittore – prodotta in quarantena con mezzi di fortuna, nella quale leggo in anteprima un estratto dal mio diario dalla quarantena. E’ un lavoro significativo, a mio avviso, i musicisti che hanno lavorato al tappeto sonoro hanno fatto i miracoli”.

La musica è stata realizzata apposta dal trio Tamburo di Latta, con Roberto Barbini (fisarmonica e mixaggio), Sonia Cenceschi (chitarra e sax) e Sam Torpedo (percussioni e ritmica). Tutti hanno suonato una parte a casa propria, i vari strumento sono stati poi  mixati, con mezzi casalinghi ma con un prodotto finale estremamente efficace.

Scaricabile anche al suo indirizzo originario: https://www.lasvegasedizioni.com/2020/05/unanteprima-del-diario-della-quarantena-di-gianluca-mercadante/

Video lettura da Martin Page

Dopo il primo video dedicato a Benni (guardalo di nuovo: Videoletture della quarantena: Gianluca Mercadante interpreta Benni) Gianluca ci intrattiene con dei passi dal libro “Come sono diventato stupido”, romanzo d’esordio dello scrittore francese Martin Page. Lo fa sempre alla sua maniera un po’ scanzonata, un po’ no, con tutto il mestiere di anni di performance e letture.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità