Regionale

Zona gialla Piemonte: verso il rinnovo

Se i dati continuano come ora sarà più che probabile.

Cronaca 04 Febbraio 2021 ore 17:36

Emergenza Covid

Il Piemonte continuerà ad essere zona gialla. Anche la prossima settimana. Non è ancora ufficiale, ma sembra essere questa la tendenza in base ai dati comunicati dal Governatore Alberto Cirio.

Migliorano i parametri

Durante la conferenza stampa di oggi, giovedì 4 febbraio 2021, per fare il punto sulla Campagna vaccinale, il presidente della Regione Alberto Cirio ha anche annunciato i dati relativi all’indice Rt e ai ricoveri:

“Si tratta di numeri molto confortanti in quanto l’indice Rt medio che la scorsa settimana era 0,89 ora risulta 0,82, mentre l’indice Rt puntuale passa da 0,82 a 0,78. Non abbiamo ancora la conferma ufficiale, ma i numeri potrebbero variare solo di alcuni decimali. Per quanto rigurda la percentuale di occupazione delle terapie intensive si passa dal 26 al 24 per cento, mentre l’occupazione delle terapie ordinarie passa dal 40 al 37 per cento”.

Ha aggiunto Cirio:

“Con questi numeri dunque, nel fine settimana dovremo ricevere  la conferma di restare in zona gialla”.

Resta alta l’attenzione

Continua a restare alta l’attenzione, comunque, per evitare  nuovi peggioramenti della situazione:

Sottolinea il presidente regionale:

“Il raggiungimento della zona gialla non rappresenta il traguardo finale. Sono dati positivi, per tutti noi, ma ci devono richiamare comunque ad una grandissima prudenza. Abbiamo iniziato un percorso che è importante proseguire per dare rspito al territorio, alle nostre attività”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli