Cronaca

Vile furto: rubati i viveri alla Croce Rossa

Danno quantificato in 500 euro.

Vile furto: rubati i viveri alla Croce Rossa
Vercelli e dintorni, 30 Luglio 2020 ore 19:30

Nella foto il portone scassinato dai ladri.

C’è di che restare basiti di fronte a gesti come questi. ;Ma come? I volontari della Croce Rossa si sono fatti in otto… non in quattro, per aiutare ad affrontare l’emergenza Covid, non solo con la loro opera primaria di soccorritori, e poi hanno dato letteralmente da mangiare a centinaia di famiglie. Rubare dal loro deposito della caserma Garrone è stato un atto vile, un’offesa a tutta la comunità. Il danno patito è di circa 500 euro, mancherebbero centinaia di scatolette di viveri.

A dare notizie del fatto è stata la stessa Cri nella sua pagina Facebook: “Nella notte il magazzino viveri della nostra sede ha subito un ignominioso atto vandalico! Scassinato il portone, derubate alcune derrate alimentari e rovistati i cassetti in cerca di altro.
Se stai leggendo VERGOGNATI!
Un vero Bisognoso (sì, con la B maiuscola!) non farebbe mai una cosa del genere! Un vero Bisognoso è umile e sa chiedere con dignità!”.

Parole da sottoscrivere. E’ stata sporta regolare denuncia ai Carabinieri.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità