I dati

Vigili del Fuoco: bilancio di un anno

Circa il 18% in meno di interventi, forte impegno per l'emergenza alluvione.

Vigili del Fuoco: bilancio di un anno
Cronaca Vercellese, 01 Gennaio 2021 ore 12:05

Nella foto i Vigili del Fuoco in un intervento per incendio a Vercelli il 27 novembre 2020.

Il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco Giuseppe Calvelli ha diramato il resoconto dell’attività svolta nel 2020.

Gli  interventi di soccorso tecnico urgente, in diminuzione di circa il 18 % rispetto al 2019, sono stati 2855, evidentemente la pandemia ha influito anche su questo, molti meno gli incidenti stradali, per esempio,

“Non sono comunque mancate nel corso dell’anno 2020 – osserva Calvelli – situazioni di emergenza a livello
provinciale che hanno richiesto un impegno particolare, quale l’alluvione che ha interessato la provincia di Vercelli lo scorso mese di Ottobre.

L’alluvione

In tale occasione sono stati effettuati, anche con l’ausilio dell’elicottero, oltre 60 interventi per soccorso a persone rimaste isolate dall’onda di piena. Numerosi sono stati inoltre gli interventi quali: caduta alberi, dissesti statici, ostacoli alla viabilità stradale, frane e smottamenti correlati a situazioni diverse di allerta meteo.

Il dettaglio degli interventi

Nello specifico sono stati svolti n. 402 interventi a causa di incendi, n. 219 interventi riconducibili ad incidenti stradali, n169 interventi dovuti a richieste per danni d’acqua, 109 interventi dovuti a dissesti statici o frane e n. 259 interventi riferiti a soccorso persona.

Le difficoltà portate dal Covid

E’ stato un anno particolarmente difficile in quanto anche i Vigili del Fuoco si sono travati a dover gestire le emergenze ordinarie legate al servizio di soccorso pubblico provinciale nell’ambito di una emergenza ancora più ampia dovuta alla pandemia da Sars_CoV-2 che sta interessando il nostro Paese dallo scorso febbraio 2020; ciò ha reso il contesto interventistico ancora più critico.

Si è dovuto coniugare l’esigenza di dover operare in squadra al rispetto di quelle misure di distanziamento dettate dai protocolli sanitari di contenimento della diffusione dell’infezione da Sars_CoV-2.

Per l’impegno profuso desidero esprimere a tutti i Vigili del Fuoco un sincero e sentito grazie con l’auspicio che il nuovo anno sia ricco di ogni bene e serenità”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità