Vercelli, vandali in azione alla piscina Enal

L'episodio la scorsa notte. L'assessore allo Sport: "Danni lievi ma è un fatto increscioso"

Vercelli, vandali in azione alla piscina Enal
Cronaca 06 Luglio 2016 ore 01:04

L’episodio la scorsa notte. L’assessore allo Sport: “Danni lievi ma è un fatto increscioso”

Sono entrati senza fare alcun rumore e hanno messo a soqquadro l’area destinata ai clienti. E’ accaduto la scorsa notte nella piscina Enal di piazza Cesare Battisti. La notizia era trapelata nelle prime ore di questa mattina ma la conferma è arrivata pochi minuti fa dalla viva voce dell’assessore allo Sport, Carlo Nulli Rosso. “E’ vero, la scorsa notte alcuni vandali sono entrati in piscina – ha detto l’assessore – Non vi sono stati danni ingenti, per fortuna, ma tanto è bastato per ritardare l’apertura odierna della struttura”. Abbiamo cercato di contattare anche il gestore, Ettore Cremonesi, uno dei titolari della Co&Partner di Bergamo il quale ci ha comunicato che domattina ci darà spiegazioni dettagliate sull’accaduto. Resta il fatto che si è ripetuto l’ennesimo fatto di teppismo in città. Nonostante la tanto sbandierata “lotta ai fracassoni” (o simili).

Domani gli aggiornamenti sull’episodio

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità