Cronaca

VERCELLI: La Finanza scopre 21 evasori totali

In occasione della Festa del Corpo sono state diffuse le statistiche dell'attività nei primi 5 mesi dell'anno.

VERCELLI: La Finanza scopre 21 evasori totali
Cronaca Vercelli e dintorni, 23 Giugno 2017 ore 16:09

In occasione della Festa del Corpo sono state diffuse le statistiche dell'attività nei primi 5 mesi dell'anno.

La Guardia di Finanza di Vercelli ha festeggiato venerdì 23 giugno il 243° Anniversario della fondazione del Corpo. Nell'occasione sono stati resi noti i dati dell'attività svolta nei primi cinque mesi del 2017.

Per quanto riguarda l'attività principale di lotta all'evasione ed elusione fiscale ed all'economia sommersa le verifiche effettuate nei confronti i imprese e contribuenti, innescate dai controlli sulle banche dati, sono state 64 e da esse sono emerse ben 21 evasori totali, denunciate per reati fiscali 10 persone e sono stati sequestrati 6,8 milioni di euro, individuati 42 lavoratori in nero, nei guai due diversi datori di lavoro.

Nel corso dei controlli in materia di spesa previdenziale, sono state denunciate 2 persone che per diversi anni hanno percepito oltre 134 mila euro di pensione di senza averne diritto. In tale ambito sono stati eseguiti dei sequestri cautelari di beni per un controvalore di oltre 87 mila euro.  Sono altresì stati denunciati 3 “falsi poveri” che hanno irregolarmente ottenuto aiuti economici e servizi sociali, erogati da Enti pubblici in ragione della loro dichiarata situazione di precarietà; i controlli sulle spese sanitarie hanno invece consentito la denuncia di 9 persone per danno alle risorse pubbliche.

Nel quadro del contrasto dei fenomeni di abusivismo e di illegalità che interessano il mercato dei giochi e delle scommesse, l’attività dei Reparti vercellesi si è sviluppata attraverso indagini di polizia giudiziaria per la scoperta delle condotte fraudolente più gravi e complesse. Sono stati altresì eseguiti controlli di natura amministrativa, in forma autonoma o in maniera congiunta nel più ampio quadro dei “piani coordinati di intervento”, in collaborazione con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.  Dalle investigazioni condotte a tutela del mercato dei capitali sono emersi reati societari e fallimentari che hanno portato alla denuncia di 16 soggetti ed all’accertamento di distrazioni patrimoniali in danno di società fallite per circa 270 mila euro oltre ad effettuare proposte di sequestro a carico dei responsabili per 248 mila euro.

Anche il contrasto alla produzione ed al commercio di prodotti recanti marchi contraffatti, oppure non rispondenti ai requisiti di sicurezza previsti dagli standard comunitari costituisce un importante fattore di tutela dei cittadini, dei consumatori e degli operatori economici onesti. In tale contesto, sono stati effettuati 6 interventi, che hanno portato alla denuncia di 6 responsabili ed al sequestro di oltre 115 mila prodotti non rispondenti ai requisiti di legge.

Per quanto riguarda il controllo del territorio le pattuglie “117” della Guardia di Finanza vercellesi hanno eseguito 430 riscontri su autoveicoli ed identificando oltre 600 persone.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter