Cronaca

Vercelli, inseguimento e spari in via Failla - Fotogallery

La polizia ha bloccato un'auto rubata. Dei due uomini a bordo uno è stato arrestato. L'altro è in fuga.

Vercelli, inseguimento e spari in via Failla - Fotogallery
Cronaca 25 Maggio 2016 ore 01:16

La polizia ha bloccato un'auto rubata. Dei due uomini a bordo uno è stato arrestato. L'altro è in fuga.

E’ caccia all’uomo a Vercelli nella zona di via Failla. Dopo un inseguimento tra la polizia e un’auto risultata rubata, una Rover, all’altezza del bar Splendor le forze dell’ordine sono riuscite a bloccare la vettura speronandola e facendola finire contro la cancellata del civico 46. Subito dopo i due uomini che erano sull’auto sono scappati ed è iniziato un inseguimento a piedi. Sono stati anche esplosi alcuni colpi di pistola. Poco fa è stata confermata la notizia che uno dei due uomini è stato rintracciato e arrestato mentre l’altro è ancora in fuga.

AGGIORNAMENTO ORE 23,15: è stato confermato l'arresto di uno dei due uomini. L'altro, secondo le prime ricostruzioni, pare si sia gettato, per sottrarsi alla cattura, nella roggia confinante via Failla.

AGGIORNAMENTO ORE 23,24: secondo fonti ufficiose un poliziotto durante l'inseguimento è rimasto leggermente ferito a una mano ma le sue condizioni non sono gravi.

AGGIORNAMENTO ORE 00,10: il poliziotto ferito è stato ricoverato all'ospedale S. Andrea. Secondo le prime notizie si è fratturato il dito di una mano durante l'inseguimento a piedi. L'unico uomo per ora arrestato sarebbe di nazionalità albanese. Nel frattempo continua la ricerca del complice che è riuscito a dileguarsi durante il concitato inseguimento.