Cronaca

VERCELLI IN ZONA ROSSA - spostamenti vietati e scuole chiuse fino ad aprile

VERCELLI IN ZONA ROSSA - spostamenti vietati e scuole chiuse fino ad aprile
Cronaca 08 Marzo 2020 ore 05:26

Era nell'aria ma pochi minuti fa dal premier Conte è arrivata la certezza: Vercelli è nella "zona rossa" del Coronavirus.

Nessuno potrà più uscire dal territorio provinciale. Nessuno vi potrà più entrare, salvo i residenti.

Sospese cerimonie civili e religiose, compresi i funerali, e posti sotto osservazione locali e ristoranti che, in caso di mancato rispetto delle norme di prevenzione, saranno chiusi. Le norme più restrittive, con particolare attenzione al taglio degli spostamenti dalle aree più colpite, per limitare soprattutto gli assembramenti. Il decreto raccomanda «ai datori di lavoro pubblici e privati di anticipare» a questo periodo di divieti, quindi dall’8 marzo al 3 aprile, «la fruizione per i lavoratori dipendenti dei periodi di congedo ordinario o di ferie».

Tutto blindato per iniziative e simili, i musei, che erano rimasti aperti devono chiudere.

Chi non rispetta i limiti agli spostamenti e le nuove misure può essere punito con l’arresto fino a 3 mesi e fino 206 euro di ammenda.

SCARICA IL DECRETO CON TUTTI I DIVIETI E LE NORME DA SEGUIRE
DPCM_20200308.pdf (1)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter