Cultura

Vercelli beata tra le nuvole...

Meritato successo per il Festival del fumetto proposto dall'Università Popolare di Vercelli e curato da Daniele Statella

Vercelli beata tra le nuvole...
Cultura Vercelli e dintorni, 10 Aprile 2017 ore 13:43

Meritato successo per il Festival del fumetto proposto dall'Università Popolare di Vercelli e curato da Daniele Statella

Una bella festa accolta da una giornata molto calda. Questo in sintesi è stata la "Vercelli tra le nuvole", svoltasi nella giornata di domenica 9 aprile, in piazza Cavour, mentre nella vicina libreria Mondadori si sono alternati per tutta la giornata firme prestigiose del fumetto italiano e all'ex 18 erano allestite diverse interessanti mostre. Una scorpacciata di strisce ed eroi leggendari. Affollato il mercato, dove si potevano trovare praticamente album di tutte le più leggendarie serie di fumetti e anche stand con le ultimissime novità e dove era possibile anche vedere all'opera i disegnatori ospiti. Il clou della manifestazione si è avuto con la gara di cosplay, di fronte a un pubblico davvero numerosissimo, tanti i bambini e numerose famiglie al completo. I ragazzi nella maggior parte dei casi si costruiscono da soli i costumi e in certi casi ci vuole anche più di un anno di fatiche, e poi interpretano i loro personaggi con coreografie e vere e proprie mini-comedy. Tutto bello e apprezzato, al di là del successo è stata proprio la festa dei fumetti. Regista inftaicabile di tutto ciò Daniele Statella, assistito da uno staff altrettanto prezioso. Il festival è stato promosso dall'Università Popolare di Vercelli con il patrocinio del Comune. Pià che le parole è la gallery a restare come documentazione di una giornata davvero entusiasmante, in cui anche i più stagionati sono tornati per qualche ora bambini! 

Sul giornale in edicola da lunedì 10 aprile altre immagini e un servizio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter