Cronaca

Vandali davanti alla sede Avis di Santhià

Ariotti: "Presto in città sarà potenziata la videosorveglianza"

Vandali davanti alla sede Avis di Santhià
Cronaca Santhià, 30 Dicembre 2022 ore 07:59

Vandali davanti alla sede Avis di Santhià

Vandali davanti alla sede Avis di Santhià

Durante la serata di ieri c’è stato ancora una volta un atto vandalico davanti alla sede AVIS, situata nello stesso edificio della Casa di Riposo di Santhià: sono stati dati fuoco a piccoli rifiuti e cartone.
“Questi gesti, che ci hanno confermato siano stati compiuti da ragazzi e ragazze molto giovani, sono da condannare con forza. La giovane età non è una scusante: a maggior ragione per chi compie questi gesti in un luogo ancora più sensibile come la sede della nostra Casa di Riposo. Verranno installate delle nuove fototrappole e questi giovani “bulletti” riceveranno delle punizioni esemplari. Il tutto proprio nei giorni in cui abbiamo con orgoglio presentato il progetto “Sicurezza in Città”, dove sono stati investiti 10.000 € per il monitoraggio e la videosorveglianza in alcuni punti sensibili del nostro territorio cittadino, oltre a corsi di aggiornamento per la nostra Polizia Locale: la sicurezza è per noi una priorità", sono le dichiarazioni del sindaco Angela Ariotti.

Seguici sui nostri canali