Amministrativa

Unlock pa: Vercelli fra i primi comuni con la chat amministrativa

Una chat per ricevere in tempi rapidi informazioni e risposte.

Unlock pa: Vercelli fra i primi comuni con la chat amministrativa
Cronaca Vercelli e dintorni, 23 Dicembre 2020 ore 17:44

Il Comune di Vercelli è stato tra i primi comuni in Italia ad attivare un nuovo servizio per i cittadini UNLOCK PA: un sistema webchat di “domande e risposte” a disposizione dei vercellesi sul sito città di Vercelli.

Contatti più veloci

“Questa nuova modalità, che partirà domani, molto utile in particolar modo in questo periodo, permette ai cittadini di entrare in contatto con L’Amministrazione Comunale in modo facile e veloce – spiega il Sindaco Andrea Corsaro – infatti, si potranno avere tutte le notizie on-line in tempo reale”. Le informazioni riguarderanno le aperture degli uffici comunali, i servizi offerti e le modalità per usufruirne, gli orari ed anche le notizie sul Covid.

“Strumento di democrazia”

“La svolta digitale della PA deve farsi strumento di democrazia e di centralità del cittadino – ha affermato Fabiana Dadone, Ministro per la Pubblica Amministrazione – innovazioni come l’intelligenza artificiale possono dare un importante sostegno nell’ottica di rendere più fluido il rapporto tra le persone e le pubbliche amministrazioni, alzando la qualità delle prestazioni e dei servizi resi alla collettività”.

Come funziona

Ma come funzionerà in concreto? Sul sito web del comune il cittadino troverà attiva una chat con un messaggio di benvenuto. A quel punto potrà porre la sua domanda e, grazie ad un sistema di intelligenza artificiale, il chatbot fornirà le sue risposte, consentendo all’utente di interagire come se stesse comunicando con una persona reale.
“UNLOCK PA è uno dei primi risultati della nostra strategia per i comuni italiani” dichiara Pietro Pacini, Direttore Generale CSI Piemonte, che ha realizzato il progetto “abbiamo una visione innovativa che pone il cittadino al centro e il comune al suo servizio – continua Pacini – intendiamo accompagnare la Pubblica Amministrazione al fine di rendere concreta la trasformazione digitale”. Anche la Presidente di CSI, Letizia Maria Ferraris, ha sottolineato come questo progetto possa essere “un’occasione preziosa per promuovere e facilitare il rapporto tra cittadini e Pubblica Amministrazione”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità