Cronaca
Cronaca

Un 39enne vercellese, pregiudicato e ladro seriale, finisce in carcere

In seguito a nuove condanne sono stati sospesi gli arresti domiciliari.

Un 39enne vercellese, pregiudicato e ladro seriale, finisce in carcere
Cronaca Vercelli e dintorni, 24 Febbraio 2022 ore 10:57

Ha un curriculum criminale di tutto rispetto con furti di ogni genere ed ora è finito in carcere per scontare una pena relativa a  fatti di alcuni ani fa.

Martedì pomeriggio, la Polizia di Stato ha arrestato, in esecuzione di un provvedimento emesso dall’Autorità Giudiziaria, un trentanovenne vercellese, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio e la persona, resosi colpevole di una serie di furti commessi in questo capoluogo dall’anno 2013 all’anno 2015.

In particolare il malvivente era già stato condannato per fatti analoghi precedenti ed infatti era sottoposto alla misura della detenzione domiciliare.

Fatali le nuove condanne

Il suo curriculum criminale spazia dai furti agli esercizi commerciali, ai furti in abitazione ed in cascina fino ai furti di energia elettrica.

In virtù delle nuove condanne sopraggiunte, l’Autorità Giudiziaria di Vercelli ha sospeso la misura alternativa alla detenzione domiciliare, emettendo nei confronti dell’uomo un provvedimento di carcerazione.

Martedì scorso gli Uomini della Squadra Mobile lo hanno raggiunto presso la sua abitazione, arrestato e consegnato al Carcere di Billiemme.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter