Cronaca

Troppe persone sul monumento a Cavour: sbriciolato un pezzo di statua

Uno spiacevole inconveniente dei festeggiamenti.

Troppe persone sul monumento a Cavour: sbriciolato un pezzo di statua
Cronaca Vercelli e dintorni, 12 Luglio 2021 ore 08:39

Nella "notte magica" del titolo continentale conquistato dall'Italia, la gioia dei tifosi vercellesi è stata un po' eccessiva. Infatti la massa di persone che si erano accalcate per festeggiare sulla base del monumento a Cavour si sono poi praticamente "appesi" al gruppo statuario dominato dalla sagoma di Camillo Benso Conte di Cavour, così nel lato che dà verso via Gioberti, retro della statua, c'è stato un vistoso danno, con la lesione di un grosso pezzo finito a terra insieme ad altri frammenti. Danneggiato un fregio con cornucopia.
Purtroppo quest'episodio dimostra che ci sono alcuni che riescono a comportarsi da stupidi anche quando festeggiano una vittoria.

Nelle foto alcuni dei frammenti della statua.

 

Petardi e fumogeni

Ora bisognerà mettere mano al simbolo della città in modo da riportarlo alla sua integrità. Difficile sapere se si riuscirà a risalire a chi ha determinato la rottura.

Certamente una parte del tifo è stata eccessiva. Usati diversi petardi e botti e i fumogeni, manovrati a volte in mezzo alla calca. In corso Libertà è stato sparso il contenuto di alcuni cartoni, ma certamente è poca cosa rispetto al danno patito dalla statua di Cavour.

La sporcizia sparsa in un tratto di Corso Libertà.