Cronaca
Il Sindaco informa

Trino: torna il mercato, ma solo per alimentari

L'area sarà transennata, ammessi due clienti per banchetto alla volta.

Cronaca Vercellese, 16 Aprile 2020 ore 18:44

Il sindaco Daniele Pane ha annunciato ai trinesi che il mercato settimanale può essere ripristinato, limitatamente agli alimentari, a Vercelli in piazza D'Azeglio è rimasto sempre aperto, ma con precise istruzioni da seguire. Ma ecco cosa ha comunicato il primo cittadino trinese.

Orari e prescrizioni

VISTO il Decreto del Presidente della Regione Piemonte n. 43 del 13/04/2020 avente per oggetto” Ulteriori misure per la prevenzione e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19” con la quale al punto 11 vengono definiti i criteri per lo svolgimento dei mercati alimentari.

Abbiamo ritenuto opportuno di dover ripristinare il mercato settimanale per il solo SETTORE MERCEOLOGICO ALIMENTARE

CORSO CAVOUR – DA ANGOLO CORSO ITALIA AD ANGOLO PIAZZA GARIBALDI

Dalle ore 7 alle ore 13

Informazioni per la sicurezza

UNA sola persona per famiglia può andare a fare la spesa e solo per i generi di prima necessità.

Le disposizioni di sicurezza necessarie alla riapertura impongo che ci siano un'entrata e un'uscita distinte, che il perimetro sia delimitato e non accessibile, i vigili sempre presenti, personale (in molti casi volontario) per controllare accessi e gestire il flusso di persone, almeno un metro di distanza con la clientela.

Entrata da Piazza Garibaldi

Uscita su Corso Italia

"Oltre a questo, il massimo di clienti ammessi contemporaneamente nel mercato sarà doppio rispetto a quello nel numero dei banchi quindi sarò personalmente sul posto a controllare con l’Assessore al Commercio Roberto Gualino, le forze dell’ordine e i volontari.

Chiunque trasgredisce le norme vigenti sarà sanzionato.

Lo svolgimento del mercato settimanale non è un via libera per avere una scusa in più per uscire. L’imperativo è restare a casa ed uscire solo per comprovate esigenze!".

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter