Cronaca
Lotta al Covid

Trino: effettuate le prime 90 vaccinazioni agli over 80

Le operazioni proseguiranno tutti i giovedì su prenotazioni da effettuare tramite i medici di famiglia.

Trino: effettuate le prime 90 vaccinazioni agli over 80
Cronaca Vercellese, 25 Febbraio 2021 ore 14:19

Nelle foto i volontari dei Carabinieri in Congedo e degli Alpini che hanno fatto da supporto insieme ad altre associazioni.

Come da previsioni è partita anche a Trino, presso la sede Asl di via Ortigara, oggi giovedì 25 febbraio 2021, la somministrazione del vaccino anti Covid-19 agli over80. Oggi, informa il Comune di Trino, sono state somministrate le prime di 90 dosi. Come noto Trino fa capo non all'Asl di Vercelli ma a quella di Alessandria.

Ricordiamo quanto aveva dichiarato il sindaco Daniele Pane a Notizia Oggi Vercelli per l'uscita del 22 febbraio, ancora valida ora.

Tutti i giovedì dalle 8 alle 15

«A partire dal 25 Febbraio e per tutti i giovedì successivi si svolgeranno, dalle 8 alle 15, le vaccinazioni presso il Distretto Asl di Trino di Via Ortigara, 4. Ci tengo a ricordare che per accedere al “Servizio di Vaccinazione”, è obbligatorio contattare il proprio Medico di Base comunicando un numero di cellulare. Se qualcuno non è in possesso di un cellulare potrà fornire quello di un parente o di una persona di fiducia in stretto contatto con lui. Il cellulare è indispensabile perché 72 ore prima dell’appuntamento, arriverà un messaggio con la comunicazione della data, dell’ora e del luogo del vaccino».

Il ruolo dei volontari

I volontari di Pat, Protezione Civile, Alpini, Vigili del Fuoco e Carabinieri in Congedo, sono passati casa per casa, da coloro che non avevano ancora aderito, per consegnare una comunicazione contenente le indicazioni ed eventualmente a raccogliere i dati da trasmettere al medico di famiglia. «Chiedo a tutti i trinesi – sollecita il sindaco-, di veicolare il messaggio ai loro cari, invitandoli ad aderire alla campagna di vaccinazione».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter