Cronaca

Trino: 13 giovani deferiti per rissa e multati per mancato uso delle mascherine

Tutti stranieri nordafricani, minorenni, della provincia di Alessandria.

Trino: 13 giovani deferiti per rissa e multati per mancato uso delle mascherine
Vercellese, 25 Agosto 2020 ore 13:44

Nella serata di ieri, lunedì 24 agosto, i Carabinieri della stazione di Trino, sono intervenuti vicino alla stazione ferroviaria e dopo anche nelle vicinanze del luna park per identificare 13 giovani extracomunitari che si erano resi protagonisti di una rissa.

Tutti minorenni

I residenti della zona, sentendo le urla di alcuni giovani che si stavano picchiando in strada, hanno chiamato i Carabinieri. Vicino alla stazione ferroviaria e poi al luna park, venivano identificati in tutto 13 giovani stranieri nordafricani, tutti minorenni, della provincia di Alessandria giunti in treno in occasione della festa patronale.

Azione punitiva a causa della gelosia

Dalla ricostruzione fatta successivamente in caserma, a causa della gelosia per una ragazza, un gruppo di questi aveva deciso di raggiungere a Trino l’altro gruppo per un’azione punitiva. I Carabinieri sono intervenuti in tempo prima che la situazione degenerasse rinvenendo una catena, un bastone in ferro e due martelletti per infrangere vetri nei treni (sequestrati), evitando che potessero ferirsi seriamente (solo escoriazioni ed abrasioni). I ragazzi sono stati riaffidati ai genitori che sono stati invitati in caserma e contravvenzionati per non aver indossato la mascherina (400 e. cadauno)

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità