Cronaca
L'inchiesta

Tragedia di Busonengo: indagine in corso, un arresto

Si tratta del conducente della Bmw che si è scontrata con la Y10 dei ragazzi.

Tragedia di Busonengo: indagine in corso, un arresto
Cronaca Vercellese, 07 Giugno 2022 ore 14:55

Nella foto l'auto distrutta su cui viaggiavano le tre giovani vittime dello scontro.

Le indagini con l'ipotesi di reato di omicidio stradale sono quasi sempre un atto dovuto nei casi come quello dell'incidente di domenica 5 giugno a Busonengo, costato la vita ad Alessandro Messina, Raffaele Petrillo, 17enni e al 22enne Carmine Marotta. Tutti di Biella.

Si apprende infatti che è stato aperto da parte della Procura della Repubblica di Vercelli. Indagati i due guidatori, ovvero il ragazzo rimasto gravemente ferito e l'uomo che era alla guida dell'altra vettura coinvolta, una Bmw. Si tratta di un 22enne, di origini sudamericane, anche lui della zona di Biella. Proprio questa seconda persona è stata arrestata, in quanto, in seguito ai primi accertamenti di rito, sarebbero state trovate tracce di droga nell'organismo dell'uomo.

In ogni caso sulla dinamica dell'incidente stanno indagando i carabinieri ed è ancora presto per stabilire quale delle due vetture abbia causato l'incidente e dunque le effettive responsabilità.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter