Tragedia a Villata: segnalato un omicidio-suicidio

Tragedia a Villata: segnalato un omicidio-suicidio
Vercelli e dintorni, 22 Luglio 2020 ore 12:44

La notizia è arrivata da pochi minuti, i contorni non sono ancora chiari, abbiamo però avuto conferma che a Villata c’è stato un gravissimo episodio, al momento si parla di omicidio e suicidio, che sarebbe avvenuto all’interno di un nucleo familiare, ma non si hanno ancora notizie più dettagliate sul fatto.

Aggiornamento delle ore 13,30

E’ accaduto in una villetta in via Borgovercelli a Villata. Sul posto i Carabinieri e il Magistrato e il medico legale all’interno della casa. Per il momento non si hanno altre informazioni.

L’abitazione abita la famiglia Ferraris ed è anche sede della Ferraris Design che si occupa della progettazione e realizzazione di oggetti per la ristorazione, per la tavola, per l’arredo di interni ed esterni e creazione di gioielli.

L’allarme dato dalla figlia che ha trovato i corpi in camera da letto. Si parla di colpi di pistola uditi da alcune persone, ieri nella prima mattina.

La casa della tragedia appartiene all’uomo di 76 anni, possessore anche dell’arma presunta del delitto: una pistola denunciata regolarmente. Le due vittime non erano sposati e la donna era una 73enne di Vercelli.

Sono in corso approfonditi esami sulla scena della tragedia da parte degli inquirenti per capire la dinamica esatta.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità