L'obbligo

Tamponi di rientro: ecco i numeri dell’Asl di Vercelli da chiamare

Vale per chi torna da Croazia, Grecia, Malta e Spagna.

Tamponi di rientro: ecco i numeri dell’Asl di Vercelli da chiamare
Vercelli e dintorni, 14 Agosto 2020 ore 10:10

L’Asl di Vercelli comunica che chi torna da Croazia, Grecia, Malta e Spagna ha l’obbligo di eseguire il tampone. Per farlo può chiamare il centralino degli ospedali di Vercelli 0161-593111e Borgosesia 01634-26111. L’obbligo per chi rientra da questi Paesi è infatti quello di sottoporsi a tampone entro 48 ore dal rientro. Se non si opta per il tampone immediato in aeroporto, si deve dunque prenotarlo nella propria Asl di competenza.

La telefonata sarà inoltrata ad operatori dedicati che prenoteranno il tampone.

Sarà possibile contattare il centralino dalle ore 8 alle ore 20 di tutti i giorni (sabato e festivi compresi).

Fino a quando non sarà arrivato esito dei tamponi gli utenti coinvolti dovranno rimanere in isolamento. Anche chi rientra da altri paesi contattando il centralino tramite il servizio dedicato potrà avere chiarimenti e delucidazioni. Le regole in vigore hanno valore per i rientri che avvengono dal 13 Agosto.

Segnalare i rientri dall’estero anche con comunicazione via mail

“In queste ore molte persone stanno contattando i nostri centralini per segnalare i rientri dai paesi esteri per i quali è previsto l’obbligo di effettuare i tamponi – si legge in una nota dell’Asl – I numeri dei nostri centralini di Vercelli e Borgosesia rimangono attivi, ma precisiamo che è possibile anche scrivere una mail all’indirizzo segnalazioni.covid@aslvc.piemonte.it fornendo i seguenti dati: Cognome nome, Data di nascita, Codice fiscale, Residenza completa con indirizzo numero civico città, Telefono, Mail, Data del rientro e Luogo da cui si rientra”. Tutti i dati devono essere completi per ogni persona.
Sarà cura degli addetti ricontattare gli interessati per fornire data appuntamento; il servizio è reso ai residenti nei comuni di appartenenza dell’Asl di Vercelli. “Ricordiamo inoltre che gli esiti dei referti – se negativi – verranno trasmessi via mail; se positivi gli utenti saranno ricontattati”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità